Come avere una pancia piatta: ecco tutti i modi

Quanto è bella l’estate? le giornate baciate dal sole, l’arrivo tanto atteso delle vacanze; pare proprio che la bella stagione sia perfetta, se non per una cosa: l’odiata prova costume. Perché se in inverno possiamo nasconderci dietro strati e strati di felpe e maglioni, in estate la spiaggia è lì ad attenderci, pronta a scoprire quello che non possiamo nascondere indossando un costume. Quest’anno però non ci faremo trovare impreparate, perché abbiamo raccolto tutti i modi per sfoggiare una perfetta pancia piatta!

Come avere una pancia piatta: ecco tutti i modi

Il cibo può essere anche un amico della pancia piatta

Inutile girarci molto attorno, il girovita è strettamente legato a quello che introduciamo nel nostro stomaco. Che sia semplice gonfiore o un deposito eccessivo di grasso addominale, la pancetta dipende spesso da un’alimentazione scorretta. Cibo spazzatura, abitudini scorrette, mancanza di fibre e vitamine, tutto questo contribuisce a trasformare il nostro ventre in un simpatico salvagente che però al mare non sarà utile nemmeno per salvarvi da un eventuale annegamento.

Se l’alimentazione è la causa, può essere però anche il rimedio. Difatti, accanto ai cibi da evitare, ce ne sono molti altri che invece sono benefici per il nostro organismo, che ovvero ci aiutano a sconfiggere la pancia gonfia. Largo quindi a verdure come il finocchio e alla frutta. Mirtilli, ananas e pompelmo sono per esempio ottimi cibi per ottenere una pancia piatta.

Pancia piatta: 5 alimenti sgonfia pancia [FOTO GALLERY]

Una parola che mette i brividi: dieta

Spesso limitarsi ad aggiungere ai nostri menù gli alimenti che abbiamo appena citato non è sufficiente. Questo perché l’origine della nostra pancetta non è legata solo a un gonfiore momentaneo, ma dipende dal fatto che mangiamo troppo o male. Prima se ne prende consapevolezza, prima si può porre rimedio e il toccasana più efficace di tutti è qualcosa che fa avvertire immediatamente brividi freddi lungo la schiena: la dieta.

Siamo sincere, mettersi a dieta non piace proprio a nessuno, i vari spot che mostrano sorridenti modelle mangiarsi scialbe insalatine sono falsità belle e buone. Purtroppo però, se dimagrire fosse facile, saremmo tutte in splendida forma. Perdere peso è un’impresa impegnativa e occorre rendersene conto prima di affrontarla, in modo tale da mettere in campo la giusta dose di forza di volontà necessaria per non abbandonarla a metà. Cosa che scommettiamo tutte noi abbiamo già sperimentato, almeno una volta. Ci sono molti tipi di diete per la pancia piatta, dalle più veloci alle più lente, da quelle più attente a preservare il benessere fisico, a quelle efficaci ma non altrettanto salutari. Ognuna di loro però necessita di una precedente oculata riflessione, ancor meglio se fiancheggiata da un medico o un dietologo esperto.

Chili di Troppo? 10 Consigli Per Affrontare al Meglio una Dieta

L’elisir di lunga vita: l’acqua

Scommettiamo che non siamo le prime a dirvelo, però è proprio vero: bere tanta acqua è importantissimo. Lo è ancor di più se abbiamo qualche centimetro di troppo di girovita. Bere i fantomatici due litri di acqua al giorno, infatti, vi aiuta a depurarvi dalle tossine, vi fa sentire più energiche, contrasta la cellulite e rende la pelle più luminosa; inoltre evita la stitichezza e ostacola il gonfiore addominale. Sappiamo che se non si è abituate, all’inizio può essere difficile ingurgitare più acqua del solito, ma vi promettiamo che lo sforzo sarà ben ricompensato. Non limitatevi a prendere in mano un bicchiere d’acqua solo a tavola, cercate di bere anche fuori dai pasti. Per esempio al lavoro tenetevi sempre a disposizione una bottiglia o impostate delle sveglie che vi ricordino il vostro impegno idrico. Tutta questa acqua ovviamente vi farà fare poi più pipì, ed è del tutto normale, oltre che salutare; inoltre più tragitti in bagno significa anche più movimento!

Le tisane per non vivere di sola acqua

Se, stufe di ingurgitare litri e litri di acqua, siete tentate di stappare qualche alcolico o bevanda zuccherata, sappiate che esistono alternative comunque gustose ma assolutamente non deleterie per la linea. Stiamo parlando delle tisane, dei veri e propri toccasana per sgonfiare la pancia. Sì, lo sappiamo, definirle come delle vere alternative all’acqua è un po’ un tiro mancino, ma quando si tratta di dimagrire non ci sono scorciatoie miracolose e non vogliamo certo ingannarvi. Se siete titubanti nei confronti delle tisane, ci sentiamo in dovere di farvi ricredere. Sono utilissime, naturali, sane e, in base alle varie erbe, verdure e spezie utilizzate, assolutamente versatili per intervenire su diversi problemi. Regina indiscussa di tutte le tisane, per quanto riguarda la pancia piatta, è quella al finocchio, ma ne esistono di altri tipi. La cosa bella è che questi infusi possono essere preparati tranquillamente a casa, potendo avere così un totale controllo sulla qualità dei prodotti utilizzati.

5 Tisane Fai Da Te Per Dire Addio Alla Pancia Gonfia!

Altro che grassi, il nemico numero uno è il divano

Anche in questo caso stiamo per dire un’ovvietà, ma forse è quella più ignorata di tutte. Perché, ebbene sì, per dimagrire e ottenere la tanto desiderata pancia piatta può non essere abbastanza una corretta alimentazione o una dieta, occorre muoversi. L’esercizio fisico è ingrediente essenziale per un ottimo benessere fisico e, in coppia con tutti i consigli che vi abbiamo già dato, un rimedio infallibile contro la pancia gonfia. Anche in questo caso esistono poche scuse: se il vostro obiettivo è ancora lontano, dovete alzarvi dal divano e mettere in moto i vostri inerti muscoli. I primi tempi saranno difficili, il vostro corpo farà fatica a capire perché avete deciso di abbandonare quel comodo sofà e protesterà ostacolandovi in tutti i modi, ma non dovete demordere. I benefici che potete ricavarne valgono decisamente la fatica e il rimandare di qualche ora l’appuntamento con il divano non vi costerà poi più così tanto.

L’aspetto positivo dello sport è che ne esistono davvero di molti tipi e di sicuro ci sarà quello adatto a voi. Se siete amanti della natura potete uscire all’aperto e iniziare a correre, se preferite la compagnia potete cimentarvi in qualche sport di squadra e se invece desiderate avere del tempo tutto solo per voi, dedicatevi al nuoto. La scelta è vastissima e vi assicuriamo che, con un’alimentazione corretta alle spalle, se fate regolare attività fisica non avrete mai problemi di linea.

Tuttavia, soprattutto quanto i tempi che vi separano dalla prova costume sono stretti, potreste aver bisogno di qualcosa di più specifico. Potete allora prendere in considerazione qualche programma di allenamento per la pancia piatta. Sono serie di esercizi mirati alla riduzione del girovita che promettono grandi risultati in poco tempo, come per esempio la Bikini body guide.

Bikini Body Guide 2.0: La Nuova Sfida per un Corpo da Favola

Prima della pancia c’è la testa

Dopo i nostri consigli non dovrebbe essere più un mistero come avere una pancia piatta, ma vogliamo darvene ancora uno, piccolo, ma che può rivelarsi molto utile: ancora prima di lavorare sulla proprio pancia, è opportuno dedicarsi alla testa. Con ciò vogliamo intendere, come già detto, che per affrontare diete e allenamenti è opportuno essere psicologicamente pronte e predisposte, soprattutto per evitare di cascare nei tranelli di diete o programmi truffaldini, che promettono risultati assai poco credibili.

Oltre a ciò però, ci sono effettivamente alcuni accorgimenti mentali che potrebbero aiutarvi nel dimagrire e ottenere una perfetta pancia piatta. Possono essere semplicemente determinate abitudini (come il modo con cui si mangia, in piedi o sedute, con la mano destra o sinistra) oppure delle vere e proprie illusioni per la mente, attuabili semplicemente cambiando il colore del piatto! Se siete curiose leggete pure l’articolo seguente.

10 Trucchi Per Dimagrire Con Il Pensiero (Per Davvero)