diredonna network
logo
Stai leggendo: Lady Gaga: “Ho la fibromialgia, parlarne è difficile ma può aiutare molti”

Pillola dell'aborto: 4 cose che devi sapere

Talidomide, le vittime del farmaco che li ha resi bimbi e adulti mutilati

Trapianto per Selena Gomez: la sua migliore amica le dona un rene

Anche gli uomini si ammalano di cancro al seno

Elena di Cioccio, l'ex Iena in versione sexy racconta l'endometriosi e lo yoga

Perché i perfezionisti sono più a rischio suicidio secondo la scienza

4 motivi per cui non dovresti bere acqua in bottiglie di plastica

Cosa succede se ti dimentichi di cambiare un assorbente interno per più di otto ore

"Perché se avete una riga sull'unghia come questa è importante che andiate dal medico"

Eterocromia degli occhi e dei capelli: un fenomeno bello e pericoloso

Lady Gaga: "Ho la fibromialgia, parlarne è difficile ma può aiutare molti"

Lady Gaga parla della fibromialgia, malattia invalidante che ormai da tempo la affligge, nel nuovo documentario firmato Netfix dal titolo "Gaga: Five Foot Two".
Fonte: Stuart C. Wilson, Getty Images

Lady Gaga è un’icona musicale indiscussa fin dai suoi primi esordi nel lontano 2005 a oggi. Famosa per canzoni che hanno conquistato i primi posti delle hit parade come Poker Face e Bad Romance, la cantante ha sempre portato la sua grinta e la sua determinazione sul palco, affiancata anche dai suoi ideali anti bullismo e razzismo vicini alla comunità LGBT. Un’artista a 360° che il 1° agosto 2017 ha cominciato il Joanne World Tour, tournée musicale che la porterà il 26 settembre 2017 anche in Italia al Forum di Assago, in provincia di Milano.

Dopodiché Stefani Germanotta (questo il vero nome della cantante) si prenderà un periodo di pausa. Ad annunciarlo è stata proprio lei stessa al Toronto Film Festival 2017, dove ha presentato il documentario firmato Netflix dal titolo Gaga: Five Foot Two, un lungometraggio sulla sua vita e carriera. Una pausa quella di Lady Gaga più che necessaria per colpa della malattia che la affligge ormai da tempo: la fibromialgia, sindrome cronica reumatica che causa la tensione muscolare e che, a lungo andare, può diventare molto invalidante. Una patologia più che complessa e per la quale purtroppo non esistono ancora cure definitive.

È difficile parlarne ma è stato liberatorio.

Ha confessato l’artista nel corso della presentazione del documentario al Toronto Film Festival. Da sempre molto attiva sui social, ha voluto parlare della questione anche sul suo profilo Twitter ufficiale:

Nel documentario parlo della fibromialgia, la malattia cronica con cui faccio i conti tutti i giorni. Attraverso questo documentario, spero di aiutare ad aumentare la consapevolezza su tale sindrome e a connettere tra loro le persone che ne soffrono.

Ha annunciato la cantante, spiegando inoltre diversi metodi da lei utilizzati per alleviare le dolorose conseguenze di questa patologia:

Pensavo che il ghiaccio potesse aiutarmi con la fibromialgia ma mi sbagliavo e la situazione è peggiorata. Con il calore è meglio. Una coperta elettrica riscaldata, una sauna a infrarossi, dei bagni con sali di Epsom.

Non è però la prima volta che Lady Gaga parla apertamente della sua malattia: lo aveva già fatto nel novembre 2016 attraverso un post sul suo profilo Instagram:

Ho avuto giorni davvero frustranti a causa del dolore della mia malattia cronica, ma ora mi sento benedetta nell’essermi affidata a una dottoressa intelligente.

Aveva annunciato l’artista nella didascalia della foto che la vedeva protagonista di un trattamento medico per alleviare i dolori. Il documentario Gaga: Five Foot Two sarà disponibile sulla piattaforma Netflix a partire dal 22 settembre 2017, nel mentre per i più curiosi è stato reso disponibile un teaser.