diredonna network
logo
Stai leggendo: 9 Mosse per Vincere lo Stress e Ritrovare la Serenità

9 Mosse per Vincere lo Stress e Ritrovare la Serenità

Vi capitano mai quei periodi in cui proprio niente va per il verso giusto? In quei momenti si è facili prede di stress, stanchezza, depressione, nervosismo e dell'immensa voglia di fuggire su un'isola deserta! Se le preoccupazioni e i problemi non se ne vogliono proprio andare, ecco il Piano B: scoprite come mettere lo stress al tappeto in 9 mosse!
Fonte: Web
Fonte: Web

Una marea di impegni, una pioggia di scadenze da rispettare, una valanga di lavoro e la casa che sembra assomigliare sempre più ad un quadro di Picasso. Il risultato? Una montagna (stile Everest però) di stress! Proprio non ce la si fa più in certi periodi dell’anno! Il lavoro diventa pressante, la quotidianità soffocante, i problemi ci inseguono, l’insonnia, il mal di stomaco e il mal di testa ci tormentano.

Ci vorrebbe una bella vacanza, ma ‘ndo vai se la “grana” non ce l’hai? E allora ci vuole un Piano B: ecco 9 mosse per mettere KO lo stress e ritrovare un po’ di serenità!

1. Usa il meno possibile computer e smartphone

Come si fa a non essere stressati da continui messaggi, email, telefonate? E lo sapevi che la luce artificiale prodotta dagli schermi luminosi disturba il nostro sistema nervoso e modifica la produzione di melatonina, una sostanza che è fondamentale per gli equilibri psico-fisici del nostro organismo? Usa il meno possibile gli strumenti tecnologici, o almeno utilizzali facendo più pause possibili!

2. Concediti una camminata al giorno

Fonte: Web
Fonte: Web

É dimostrato scientificamente che camminare fa benissimo sia al corpo che alla mente (ed è pure gratis!), perché scioglie le tensioni e i pensieri, ci distrae e fa produrre al nostro corpo l’endorfina, l’ormone del buon umore. Camminare almeno 20 minuti al giorno, magari in un parco, sopratutto nelle ore di luce, ti aiuterà a ritrovare la serenità che lo stress ti ha rubato.

3. Lavora sul tuo respiro

Quando siamo sotto stress, anche il nostro modo di respirare è più affrettato e “superficiale”. Quando sei nervosa, impara a respirare con la pancia, non è difficile: basta spingere l’ossigeno che inspiri verso la pancia, facendola gonfiare, invece di respirare semplicemente con il petto. Questo modo di respirare è più profondo, ossigena meglio tutto il nostro organismo e dona immediatamente una sensazione di relax.

4. Comprati una pianta

Secondo numerosi studi scientifici, la sola vicinanza delle piante porta benessere e armonia nel corpo e nello spirito. Una stanza in cui sono presenti queste verdi amiche ci aiuterà a rilassarci e a farci sentire il contatto genuino con la natura.
Ed ecco altri consigli pratici…

5. Ritagliati momenti speciali con il tuo partner

Fonte: Web
Fonte: Web

L’amore serve a tutto, anche a curare lo stress! Cerca di ritagliare più tempo solo per te ed il tuo partner per ascoltare insieme della buona musica, chiacchierare, ridere e sopratutto…baciarsi (un’azione che fa produrre al cervello un sacco di endorfine)!

6. Assumi più potassio e magnesio

Questi due minerali sono importantissimi per la regolazione della pressione sanguigna e il rilassamento del sistema nervoso. Inserisci nella tua alimentazione più banane e patate e il tuo organismo ti ringrazierà!

7. Crea qualcosa con le tue mani

Cosa c’è di meglio per ritrovare la serenità perduta di dedicarsi a degli hobby manuali in cui la nostra mente possa esprimersi senza impedimenti, liberando fantasie ed emozioni da tempo trascurate? Prova a creare qualcosa con le tue mani  e dilettati in attività che vanno dal decoupage, alla pittura, dall’uncinetto, alla creazione di candele.
Ed ecco le ultime due mosse…

8. Riscopri il potere del gioco

Fonte: Web
Fonte: Web

I bambini prendono la vita con leggerezza e allegria, senza cercare di tenere tutto sotto controllo e senza preoccuparsi troppo del futuro. Prendiamo esempio da loro e dedichiamoci all’attività più bella che possa esistere: giocare! Non c’è niente di più piacevole ed efficace per distrarsi dalla realtà e rilassarsi. Gioca di più con i tuoi figli, con i tuoi cugini, con i tuoi amici!

9. Prova la tecnica del training autogeno

Il training autogeno è una potente tecnica di rilassamento psicofisiologico che può essere fatta inizialmente con la guida di un esperto ma che poi si può continuare autonomamente in casa. Bastano 15 minuti al giorno, in qualunque momento della giornata, sopratutto prima di andare a dormire o appena svegli. Una volta sperimentata vi renderete subito conto di come sia efficace per eliminare lo stress dalla vostre giornate.