Da maggio arriva nei supermercati il kit per il tampone rapido fai da te

A partire da maggio sarà possibile acquistare nei supermercati il kit per effettuare il tampone rapido da soli al costo di 6-8 euro.

A partire dalla prima settimana di maggio, sarà possibile acquistare il kit per il tampone rapido fai da te per il Covid-19, a oggi acquistabile solo in farmacia e online, anche nei supermercati, nei negozi e in tutte le attività commerciali che sceglieranno di distribuirlo, essendo stato classificato come dispositivo medico autorizzato dal ministero della Salute, dicitura che ne consente la vendita ovunque, a differenza dei farmaci.

Pur non avendo la stessa precisione di un test molecolare, il kit antigenico permetterà di rilevare la presenza dell’infezione da SARS-CoV-2 in autonomia attraverso un tampone nasale e con esito in soli 15 minuti.

Come riporta La Stampa, sarà venduto su brevetto della società cinese Xiamen Boson Biotech e distribuito in Europa dal gruppo austriaco Technomed al costo di 6-8 euro. Il tampone rapido fai da te sarà in grado di individuare la positività anche in assenza di sintomi e di rilevare le eventuali mutazioni del virus a oggi conosciute.

Secondo quanto si legge sul sito del ministero della Salute, sono stati registrati 3 prodotti della società cinese: il tampone rapido in confezione da 1 test, da 5 test e da 20 test.

Come già accennato, fino ad ora era possibile acquistarlo solo in farmacia e online, questo passo rappresenta quindi un aiuto in più per agevolare lo screening di massa e contenere il contagio, e, unito a una massiccia ed efficace campagna vaccinale e al ricorso a tutte le norme anti-contagio, può contribuire a velocizzare il ritorno a una vita normale.

Le differenze tra i vaccini contro il Covid-19 spiegate bene

Il test rapido per l’autodiagnosi ha ottenuto la certificazione CE che ne conferma la qualità e l’affidabilità. Inoltre, lo scorso febbraio si è guadagnato anche un’approvazione speciale dall’Istituto federale per i farmaci e i dispositivi medici tedesco (BfArM).

Questo è quello che dichiara Moritz Bubik, amministratore delegato di Technomed.

Siamo orgogliosi di poter fornire a tutta l’Europa il test per l’autodiagnosi Boson, un prodotto di qualità per contenere e combattere la pandemia.

Come effettuare il test rapido fai da te

Per farlo, basterà seguire attentamente le istruzioni contenute nel foglietto illustrativo presente all’interno del kit. Sarà necessario infilare l’apposito bastoncino nella cavità nasale, prelevare il materiale biologico e depositarlo in una apposita cassetta, a quel punto si utilizza la fiala con soluzione di estrazione con il proprio contagocce per scoprire l’esito.

È bene attendere con precisione il tempo giusto indicato, ossia 15 minuti, perché dopo circa 20 minuti il risultato potrebbe non essere più leggibile.

 

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!
  • Coronavirus