logo
Galleria: Donne che corrono con il Lupus: 5 storie di malattia cronica e forza

Donne che corrono con il Lupus: 5 storie di malattia cronica e forza

Il 10 maggio è la giornata mondiale contro il lupus. Ecco perché è importante leggere le 5 storie di queste donne che lottano contro una malattia che ancora non ha cause certe, né una cura.

Donne che corrono con il Lupus: 5 storie di malattia cronica e forza

Donne che corrono con il Lupus: 5 storie di malattia cronica e forza
Foto 1 di 6
x

Il 10 maggio è la giornata mondiale del lupus. 

Di questa malattia del connettivo, in realtà non si sa ancora moltissimo, e sicuramente a dare una grossa mano a diffondere la conoscenza e l’interesse sull’argomento ha contribuito la confessione di Selena Gomez, che ha dichiarato di soffrirne nel 2016, e che proprio a causa della patologia ha dovuto subire un trapianto di rene.

Di cosa parliamo? Di una malattia che colpisce principalmente le donne, soprattutto nella fascia d’età tra i 15 e i 40 e che, in generale, interessa circa 5 milioni di persone al mondo, 60 mila solo nel nostro paese.

La patologia si caratterizza con manifestazioni eritematose cutanee e mucose, particolare sensibilità alla luce del sole e coinvolge in maniera sistemica quasi tutti gli organi e apparati come il rene, le articolazioni, il sistema nervoso centrale, le sierose e il sistema emopoietico.

Non sono ancora note le cause che portano allo sviluppo della malattia, ma riguardo alla diversa incidenza tra uomini e donne si ritiene che possa dipendere al ruolo di fattori ormonali ed epigenetici, più suscettibili nella malattia femminile.

Convivere con il lupus è difficile, dato che la malattia può manifestarsi, oltre che con i classici sintomi cosiddetti sistemici, come febbre e stanchezza, anche con segni cutanei e mucosi come rash a farfalla al volto, alopecia areata e perdita diffusa di capelli, o con sindromi nefritiche, che interessano i reni, artriti, anemia emolitica, piastrinopenia, epilessia, psicosi e pleuriti.

Il lupus, inoltre, può avere forme diverse: si ha infatti il lupus eritematoso sistemico, il più conosciuto, in cui il sistema immunitario produce anticorpi che attaccano il nucleo cellulare di diversi organi e apparati, il lupus farmaco indotto, che si sviluppa per una commistione di farmaci che provocano una risposta autoimmunitaria del sistema. Infine, il lupus eritematoso discoide, immediatamente visibile dato che comporta eritemi e rossori diffusi su viso e cuoio capelluto.

Sensibilizzare e fare informazione è importantissimo affinché la ricerca possa progredire, dato che al momento non esistono cure e terapie in grado di debellare la malattia.

Per questo, è importante anche raccontare le storie di chi quotidianamente convive con il lupus e, tra mille difficoltà, cerca di avere una vita quanto più possibile normale.

Noi abbiamo raccolto in gallery 5 storie di donne fortissime che combattono ogni giorno contro la malattia, raccontate attraverso i loro post Instagram più significativi.

 

 

Rating: 3.5/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...