logo
Stai leggendo: I benefici della pole dance, la ginnastica unita alla danza

I benefici della pole dance, la ginnastica unita alla danza

La pole dance è un vero e proprio sport che incuriosisce e attira sempre più persone, soprattutto donne ma non solo, che vogliono tenersi in forma e sentirsi sensuali.
pole dance

La pole dance è uno sport che unisce la ginnastica alla danza con la pertica. Si tratta di un’attività completa e non semplice, che permette di allenare tutto il corpo e ha numerosi benefici.

Per poter eseguire le figure acrobatiche della pole dance sono necessarie scioltezza, forza, coordinazione, resistenza e agilità. Uno sport che tonifica i muscoli e brucia calorie, di cui si è svolto il primo Campionato Mondiale nel 2005 ad Amsterdam e Italiano a Roma nel 2009.

La pole dance NON è la lap dance! Ecco le differenze

pole dance
Fonte: Web

La pole dance non è da confondere con la lap dance, uno spettacolo con il palo che viene eseguito negli strip club come intrattenimento ludico. La pole dance è riconosciuta come uno sport vero e proprio, che sembra nato nel Nord America nel 1920, durante gli anni della depressione, dai circensi che inizialmente utilizzavano i pali dei tendoni. Altre fonti fanno derivare la pole dance dalla danza Mallakhamb, una pratica che nasce nel 12° secolo in India.

La lap dance non ha alcuna correlazione con lo sport, anche se potrebbe derivare da esso grazie all’idea che i movimenti fatti mettendo a contatto la pelle con il palo acquisiscono assunti erotici nel contesto di un locale a luci rosse. La differenza principale sta nell’esecuzione e nell’intento: la lap dance sfrutta i movimenti per uno scopo sensuale e di intrattenimento specialmente maschile, mentre la pole dance si concentra sull’aspetto atletico.

La pole dance si esegue con un unico strumento che è appunto il palo. Può essere di diverse dimensioni, che variano dai 38 ai 50 cm di diametro, a seconda delle esecuzioni da svolgere. Il materiale utilizzato è il metallo, più scivoloso e dunque più adatto a danze veloci per cui non serve molto grip, ossia l’ancoraggio. Il palo può essere anche di acciaio cromato e barre tonde di ottone.

I benefici della pole dance

pole dance
Fonte: ballarepoledance.com

La pole dance ha molti benefici per la salute del corpo, infatti sempre più persone, soprattutto donne, si appassionano a questo sport.

  • La pole dance è uno sport molto completo, che fa lavorare tutto il corpo. Tonifica sia la parte superiore che anteriore. È garantito che già dopo tre mesi di allenamento si impara a sollevarsi, e si sviluppano le spalle e le braccia. L’allenamento permette anche di allenare le gambe, i glutei, gli addominali e anche i muscoli della schiena, acquistando forza.
  • Migliora la coordinazione e l’equilibrio.
  • Aumenta la flessibilità del corpo e migliora la postura. L’allenamento fa allungare la muscolatura di braccia e gambe, mentre il riscaldamento di preparazione, importante quanto l’allenamento stesso, prevedere esercizi e piegamenti che riducono la tensione del corpo e lo rendono molto elastico.
  • Permette di bruciare molte calorie e pertanto fa dimagrire.
  • È divertente e fa nascere legami. Come tutti gli sport e la danza, la pole dance crea complicità e amicizie tra le compagne. È un ottimo modo per svagarsi, sfogare le tensioni del giorno e divertirsi facendo attività fisica.
  • Accresce l’autostima e fa rilasciare la tensione, perché fa sentire sensuali. È vero infatti che non è da confondere con la lap dance, ma si tratta comunque di una danza, che può prevedere movimenti passionali e provocanti.

Pole dance: controindicazioni

La pole dance è uno sport che non ha controindicazioni particolari, e può essere fatto da tutti. Viene sconsigliato per chi soffre spesso di mal di schiena o ha altri dolori muscolari che non permettono movimenti drastici.
D’altra parte, è un’attività complessa e dura che richiede tanto impegno, fatica e pazienza per vedere risultati, pertanto è necessario avere la motivazione giusta. Inoltre, per poter fare miglioramenti nel tempo bisogna sviluppare resistenza e forza, e chi non è per niente allenato può ritrovarsi a dover lavorare molto di più.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...