logo
Stai leggendo: Ionizzatore d’aria, un aiuto per respirare meglio e contrastare l’allergia

Ionizzatore d'aria, un aiuto per respirare meglio e contrastare l'allergia

Lo ionizzatore d'aria sfrutta la produzione di ioni negativi per depurare l'aria presente negli ambienti chiusi. Utilissimo a casa e in ufficio, consente di respirare aria di qualità ottimale e di tenere a freno le allergie. Ecco i migliori sul mercato.
ionizzatore d'aria

Lo ionizzatore d’aria può essere un vero e proprio alleato in casa e in ufficio, soprattutto per chi soffre di allergie. Ma attenzione alle controindicazioni: per adoperarlo al meglio occorre tener conto di alcuni accorgimenti fondamentali.

Ionizzatore d’aria: cos’è?

Lo ionizzatore d’aria consiste in uno strumento elettrico in grado di produrre ioni negativi che riescono a migliorare la qualità dell’aria negli ambienti chiusi. Nello specifico, gli ioni negativi, in virtù di un processo chimico naturale, vanno a legarsi alle particelle presenti nell’aria come la polvere, il polline, i batteri, e via dicendo, facendole depositare sulle superfici presenti all’interno dell’ambiente chiuso. Pulendo con uno straccio tali superfici, si elimineranno questi elementi, rendendo l’aria purificata.

Alcune piante sono in grado di purificare l’aria, ma spesso non sono sufficienti, ed è per tale ragione che entrano in gioco gli ionizzatori. Quelli più avanzati dal punto di vista tecnologico danno vita a ioni negativi così piccoli da essere inalati e vengono pertanto impiegati nella medicina alternativa, ad esempio nella terapia della depressione, dal momento che gli ioni negativi hanno la capacità di accelerare l’ossidazione della serotonina nel sangue dando vita a effetti altamente positivi sull’umore.

Ionizzatore d’aria: benefici

ionizzatore d'aria
Fonte: web

Lo ionizzatore consente di respirare aria di qualità: secondo gli esperti, la qualità ottimale all’interno di un ambiente chiuso dovrebbe possedere una concentrazione di 2000/4000 ioni negativi per centimetro cubo.
In media, la concentrazione di questa tipologia di ioni presente nelle nostre abitazioni si aggira attorno ai 100 ioni negativi per centimetro cubo e scende a quota 50 per gli ambienti di lavoro come gli uffici.
Per tali ragioni, l’utilizzo di uno ionizzatore si rivela molto utile per respirare aria migliore, con benefici anche sull’umore. Inoltre, può costituire un ottimo aiuto per chi soffre di allergia.

Ionizzatore d’aria: controindicazioni

Per quanto concerne le controindicazioni, occorre tenere a mente che lo ionizzatore d’aria produce ozono, oltre a ioni negativi. Cos’è l’ozono? È un gas tossico se respirato in alte concentrazioni. Ne conseguono alcuni indispensabili accorgimenti: quando si acquista uno ionizzatore d’aria bisogna controllare (nelle caratteristiche tecniche) che l’emissione di ozono dello strumento non vada a superare 0,1 ppm (parti per milione); le stanze della casa o dell’ufficio o di qualsiasi altro ambiente in cui viene impiegato il consegno, vanno areate con frequenza.

Ionizzatori d’aria: i migliori sul mercato

Gli ionizzatori d’aria presenti sul mercato sono svariati. Ecco una selezione dei migliori, acquistabili in store oppure direttamente negli shop online:

Olimpia Splendid 99426

ionizzatore d'aria
Fonte: web

Rappresenta la soluzione ideale per eliminare muffe e batteri e rendere migliore l’aria presente in casa. Dotato di ionizzatore, possiede tre diversi stadi di filtrazione e tre differenti velocità di ventilazione; funziona in modalità automatica, manuale e notturna e ha un display digitale che consente di impostare la lampada UV e il timer di funzionamento fino a 8 ore.
Disponibile su Amazon a 183,42 €.

PHILIPS – AC4080/10

ionizzatore d'aria
Fonte: web

Dotato di sistema combinato 2 in 1 purificatore d’ aria più umidificatore, ha una potenza di 60 W, timer, filtro HEPA e sensore qualità dell’aria. Permette di rimuovere le particelle ultrasottili delle dimensioni di 20 nm (0,00002 mm); la velocità della ventola a tre fasi consente di regolare il flusso dell’aria a proprio piacimento.
Disponibile su Euronics a 363 €.

Nuvita 1850

ionizzatore d'aria
Fonte: web

Purificatore d’aria, depuratore e ionizzatore, rimuove le polveri sottili (PM 10 e PM 2,5), gli odori, il fumo e fino al 99,97% di virus, batteri, muffe, allergeni e polline nell’aria. Progettato per non disturbare il sonno, questo apparecchio è tra i modelli più silenziosi della sua categoria; è l’ideale per chi soffre di allergie, in virtù della sua azione mirata svolta grazie alla tecnologia avanzata.
Disponibile a 50,99 € su Amazon.

ARGO CLIMA – Purissimo

ionizzatore d'aria
Fonte: web

Purificatore d’aria dotato di filtrazione a stadi successivi: filtro anti polvere – pre filtro in cotone – filtro HIMOP – filtro HEPA – filtro a carboni attivi. Munito di ionizzatore, sensore odori e sensore polvere; funziona secondo quattro diversi livelli di flusso d’aria selezionabili, ossia sleep – turbo – auto – odor.
Disponibile su Amazon a 171,44 €.

Purificatore Ionizzatore Leroy Merlin

ionizzatore aria leroy merlin
Fonte: Leroy Merlin

Di dimensioni molto ridotte e adatto soprattutto ad ambienti molto piccoli, questo prodotto è l’ideale per chi non ha necessità di particolare portata e punta al risparmio.
Disponibile su Leroy Merlin a 30 €.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...