Dog sport, come si pratica e i benefici dell'allenamento fatto con i nostri cani

Sempre più persone praticano il dog sport, l'attività fisica assieme al proprio cane. Anche le celebrity sono affascinate dallo sport con l'amico a quattro zampe.

Che il cane fosse il migliore amico dell’uomo è una cosa certamente risaputa, ma che fosse anche un prezioso compagno di allenamento, beh, sicuramente è qualcosa di inaspettato!

Eppure ci troviamo di fronte a uno dei trend più in voga del momento: il dog sport è infatti diventato tanto celebre che non solo anche le star lo praticano, ma da guadagnarsi ben due hashtag (piuttosto di tendenza) sui social, #dogsport e #agilitydog. Ma di cosa parliamo?

Dog sport, cosa significa?

Il nome, in realtà, è piuttosto esplicativo: si tratta dell’attività fisica praticata in compagnia del proprio amico a quattro zampe. A testimoniare la crescita di questo fenomeno negli Stati Uniti è l’associazione American Kennel Club, che ogni anno fa registrare oltre un milione di iscrizioni al programma di agility dog, ovvero la disciplina che prevede il classico percorso da insegnare al cane, fatto di ostacoli con salti, slalom, pedane e passerelle, che sviluppa la comunicazione fra cane e padrone e, ovviamente, fortifica il rapporto.

Ma la preferenza per il dog sport pare proprio aver valicato i confini a stelle e strisce, per diffondersi anche in Italia, dove, nel 2019, i partecipanti ai campionati di agility dog sono stati circa 800, secondo quanto emerso da un’indagine della FISC (Federazione Italiana degli Sport Cinofili).

Qualcuno però potrà dire “Beh, nell’agility dog in effetti il solo a fare attività fisica è il cane”; in realtà, però, questo non è il solo sport che può essere praticato in compagnia del proprio animale domestico. Anzi, a dire la verità c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

Quali sport si praticano con il proprio cane?

Per gli avventurosi che desiderano provare l’esperienza del dog sport possiamo consigliare, ad esempio, il disc dog, la disciplina in cui il padrone lancia un frisbee che il cane deve afferrare al volo con la bocca, oppure la dog dance, in cui il cane esegue esercizi e figure a tempo di musica seguendo i movimenti del padrone.

C’è poi il canicross, una corsa campestre in cui si gareggia insieme al proprio amico a quattro zampe – ma che, senza alcuno spirito di competizione, può essere trasformato in un semplice footing -, e il dog trekking, in cui si vive appieno, assieme al cane, uno straordinario rapporto con la natura.

Dobbiamo però fare due raccomandazioni a proposito del dog sport: prima di tutto, è ovviamente di fondamentale importanza non sovraccaricare di lavoro il vostro animale e preoccuparvi del suo stato di salute; nell’agility dog, ad esempio, sono piuttosto frequenti gli infortuni che vanno dalla rottura del crociato allo sviluppo di patologie tendinee e muscolari a spalla e posteriori. Per evitarli, proprio come fa qualunque atleta, è bene concedere al cane un giusto periodo di riposo evitando il sovraccarico, e non alternare lunghi periodi di sedentarietà con eccessivi sforzi fisici.

Inoltre, il cane dovrebbe svolgere una preparazione atletica propedeutica all’attività che andrà a fare, con esercizi di tonificazione, propriocezione e idroterapia.

La seconda cosa che ci teniamo a ricordare è che i cani, in nessun caso, vanno umanizzati: non usate la scusa del dog sport per mettere in ridicolo il vostro animale, e non imponetegli di praticare una disciplina solo per un vostro capriccio. Ci sono animali più o meno predisposti a imparare a e partecipare ad attività di questo genere, perciò dovete, come prima cosa, rispettare il carattere del vostro amico quadrupede, senza forzarlo.

Una veterinaria racconta cosa fanno tutti gli animali prima di morire

I benefici del dog sport

Instaurare un rapporto profondo con il proprio cane non solo migliora l’equilibrio psicologico (non è un caso se i cani e, più in generale, gli animali vengano usati nella pet therapy anche con pazienti affetti da demenza senile, ad esempio, o affiancandoli a bambini con problemi comportamentali), riduce lo stress e migliora l’umore, ma ha naturalmente anche effetti positivi a livello fisico, visto che le attività di cui abbiamo parlato poc’anzi coinvolgono anche il padrone del cane, portandolo a una frequente attività fisica.

Ovviamente entrambi, sia cane che padrone, trarranno un immenso giovamento dal fatto di consolidare la propria relazione, instaurando sempre più un rapporto fiduciario e unico.

8 vip che praticano dog sport

Come detto, il dog sport sta appassionando sempre più persone in tutto il mondo, comprese le celebrity; da Matthew McConaughey a Elisabetta Canalis, abbiamo raccolto in gallery alcuni vip che praticano abitualmente attività fisica assieme ai propri amici a quattro zampe.

Dog sport, come si pratica e i benefici dell'allenamento fatto con i nostri cani
Fonte: pinterest/instagram @emrata
Foto 1 di 9
Ingrandisci

Articolo originale pubblicato il 24 Ottobre 2020