logo
Galleria: 5 potenti storie di demenza infantile in 5 immagini

5 potenti storie di demenza infantile in 5 immagini

Della demenza infantile si sa ancora troppo poco; un fotografo, che collabora con un'organizzazione no profit, ha cercato di spiegarla, attraverso i volti e le storie di 5 bambini che ne sono affetti.

5 potenti storie di demenza infantile in 5 immagini

5 potenti storie di demenza infantile in 5 immagini
Foto 1 di 6
x

Qualcuno conosce i terribili effetti della demenza sugli adulti, ma certamente pochi sanno che anche i bambini possono essere colpiti da questa condizione che inficia pesantemente le capacità intellettive come memoria, linguaggio o orientamento spazio-temporale.
Per questo, il fotografo Ceridwen Hughes, che collabora anche con l’organizzazione no profit Same But Different ha pensato di raccogliere una serie di immagini che evidenzino proprio la demenza infantile, per portare consapevolezza nelle persone circa una tematica che resta troppo spesso sconosciuta.

Per me era molto importante trasmettere, oltre alla sensazione di perdita, ogni bambino nel progetto ha una condizione di limitazione della vita, anche delle immagini positive per catturare la quotidianità di questi bambini“, ha detto Ceridwen a Bored Panda. I ricordi d’infanzia durano così poco per chi è affetto dalla malattia di Niemann Pick o di Batten che ognuno deve essere apprezzato. “Cose semplici come la cottura al forno, la lettura di un libro con i genitori o persino giocare in una piscina di palline assumono quel significato in più. La demenza infantile non solo deruba il bambino dei suoi ricordi, ma porta anche via lentamente tutte le relazioni importanti ed è devastante per le persone colpite e le loro famiglie“.

Queste immagini sono state create per integrare una campagna pubblicitaria organizzata da Portland Communications come parte del loro progetto “La demenza colpisce anche i bambini”, che ha lo scopo di aumentare la consapevolezza sul tema, oltre che promuovere una migliore educazione clinica riguardante questo gruppo di malattie, per riuscire a sviluppare sistemi e strumenti che possano fornire una diagnosi precoce. Altre informazioni sul progetto e sull’impatto della demenza infantile sono disponibili sul sito di Same But Different. Nella gallery vi raccontiamo cinque storie davvero incredibili di bambini con demenza infantile, raccolti da Ceridwen.