diredonna network
logo
Stai leggendo: La serenità di coppia dipende dal sonno

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

4 motivi per cui dovresti bere l'acqua di cocco

Percorso Kneipp: perché dovresti provare a camminare sui sassi in acqua

"Mia sorella è stata picchiata dal marito e non è la prima volta"

"Borotalco cancerogeno": maxi risarcimento da Johnson & Johnson a una donna con cancro alle ovaie

Sonnambulismo, 6 cose da sapere su chi cammina nel sonno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La serenità di coppia dipende dal sonno

La serenità di coppia dipende da moltissimi fattori esterni, anche dal sonno. Ecco perchè è così importante dormire bene e riposare l'organismo.
(foto:Web)
(foto:Web)

La coppia è più serena se dorme bene. Proprio così, a sottolineare nuovamente l’importanza delle ore di sonno, una nuova ricerca che spiega come litigi, incomprensioni e tensioni aumentano all’interno di una coppia aumentano quando il riposo non è dei migliori.
Lo studio dell’Università della California ha concluso che dormire male non lascia poi spazio all’amore e ai piccoli gesti di un rapporto sentimentale.

Lo studio è stato presentato ad un meeting della Society for Personality and Social Psychologists a New Orleans  e ha messo in luce quanto la scarsa qualità del sonno incida sul nervosismo e disturbi l’equilibrio della coppia.

Dormire male ruba energia e aumenta un disinteresse verso il partner.

“La soluzione per porre rimedio a tale situazione sarebbe abbastanza semplice: cercare di dormire di più e meglio. Essere meno nervosi ci permetterebbe, infatti, di apprezzare maggiormente la persona che abbiamo accanto, dandole il giusto valore; fermo restando, però, che alla base di tutto ci deve essere l’amore, non diamo troppo per scontato neanche questo particolare”

spiegano gli psicologi che hanno affiancato gli scienziati nella ricerca.
Peccato però, che anche nel BelPaese, l’insonnia è un problema di circa un terzo delle persone. Dormire riduce il metabolismo, il consumo di ossigeno si abbassa e la frequenza cardiaca rallenta.
Per questo dormire è così importante per recuperare energia.

La qualità del sonno influenza anche il sistema ormonale e immunitario. Dormendo male si è più deboli, nervosi, giù di tono e meno creativi. Quindi anche in coppia, quando dividersi il letto non è sempre così facile, cercate di abbracciarvi e poi rimanere comodi.
Ne va della vostra serenità.
(Fare l’amore stimola il sonno, lo sapevate?!)