diredonna network
logo
Stai leggendo: Jogging: elisir di lunga vita

Sonnambulismo, 6 cose da sapere su chi cammina nel sonno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

La sindrome di Stendhal: l'attacco di panico per eccesso di bellezza

Piastrine basse: sintomi, cause e rimedi

Jogging: elisir di lunga vita

L'estate si avvicina e la prova costume è proprio dietro l'angolo, pronta a metterci di fronte alla ( dura? ) verità.Anche il portafoglio, dal canto suo, risente del periodo di crisi e non aiuta di certo a migliorare il nostro umore.Per salvare la silhouette in modo molto..."low cost" ecco lo sport che fa per noi: JOGGING .
jogging

Sembra essere lo sport perfetto, non c’è dubbio (ancora di più in questo periodo di crisi economica ).

Praticare JOGGING, infatti, non richiede spese particolari, non vincola agli orari delle palestre né sottrae tempo  ad altre attività in quanto sono i diretti interessati a scegliere il momento più consono, le modalità e la durata della famosa “corsetta” all’aria aperta.
Anche i risultati del Copenhagen City Heart Study mettono in evidenza i molteplici esiti benefici, anche a lungo termine, che questo sport ha sull’organismo: l’indagine è stata condotta per oltre 30 anni ( dal 1976 ad oggi), durante i quali sono stati monitorati ben 20 mila uomini e donne che, oltre a sottoporsi a controlli medici, hanno registrato regolarmente l’attività fisica praticata.

Questo enorme studio ha dimostrato che non serve assolutamente  esagerare in quanto anche solo due ore e mezzo alla settimana di jogging, ovviamente suddivise in diversi momenti, regalano risultati più che soddisfacenti ma…c’è dell’altro: le aspettative di vita di chi pratica costantemente questa attività aumenta di 5,6 anni per le donne e di 6,2 anni per gli uomini.
Come se non bastasse questo a persuaderci nell’abbandonare il comodissimo divano e raggiungere il parco più vicino, ecco altri effetti prodigiosi del jogging sull’organismo:
– tonifica e riduce il sovrappeso;
rinforza le difese immunitarie tenendo ben alla larga virus e batteri;
-ottimo per il cuore e per le ossa;
– brucia calorie e riduce l’appetito, placando gli ormoni deputati al controllo del senso di fame.

Ecco che  non ci sono più scuse  neppure per i pigri ostinati , pronti ad appigliarsi a qualsiasi cavillo pur di rimanere in casa e poltrire beatamente : l’elisir di lunga vita, oltre ad una sana e corretta alimentazione, ha una sola parola…JOGGING!