logo
Stai leggendo: Tutti gli esercizi da eseguire con il foam roller

Tutti gli esercizi da eseguire con il foam roller

Per chi ancora non lo conoscesse, il foam roller è un rullo molto utile per tonificare e, soprattutto, per contrastare gli inestetismi della cellulite. Siete curiose di conoscere alcuni degli esercizi che si possono eseguire con il suo prezioso aiuto?
foam roller

Forse ne avrete sentito parlare, dato che si tratta di uno degli strumenti più usati durante gli allenamenti in palestra. Ci riferiamo al foam roller, che altro non è se non un rullo in schiuma, dalla grandezza variabile, che può avere una superficie irregolare oppure liscia. Vediamo qual è il suo scopo principale, se ancora non lo conoscete.

Foam roller: a cosa serve?

foam roller a cosa serve
Fonte: web

Il suo utilizzo principale è in fisioterapia, dove viene impiegato nella riabilitazione, in particolare nella riattivazione dei muscoli attraverso un profondo massaggio miofasciale, ovvero tra le fasce che rivestono i muscoli.
Tuttavia, questo attrezzo si è spostato dagli studi fisioterapici per diventare uno degli accessori più basilari nell’allenamento, ad esempio, di pilates, dove riesce a favorire il rilassamento dei muscoli prima e dopo gli esercizi, e a distendere al meglio la schiena.
Molto importante è anche il ruolo svolto dal foam roller nella prevenzione e nel contrasto della cellulite: qui, infatti, il massaggio miofasciale agisce esattamente sui ristagni di liquidi e sulle tossine, che sono proprio alla base dell’infiammazione da cui si sviluppa la cellulite.
Per usare al meglio il foam roller non è indispensabile però frequentare le palestre, dato che anche a casa, infatti, si possono eseguire molti esercizi efficaci soprattutto per combattere gli inestetismi dovuti a cellulite e buccia d’arancia.

In questo caso, la soluzione ideale è optare per un rullo dalla superficie irregolare, meglio ancora poi se riuscite ad acquistarne due, di grandezza diversa, uno più lungo e uno più corto, per riuscire a raggiungere tutte le zone interessate dalla cellulite.

Vediamo ora alcuni dei possibili esercizi da praticare con il foam roller, per le diverse parti del corpo.

Gli esercizi da fare con il foam roller

foam roller esercizi
Fonte: web

Ecco cinque diversi tipi di esercizi, per cinque diverse parti del corpo da allenare e tonificare con il foam roller.

Per le cosce

Sedetevi a terra e sistemate il rullo sotto le cosce, poi fatele scorrere, una alla volta, sul foam roller, dato che deve essere il corpo a muoversi sul rullo, andando dal basso verso l’alto.

Per i glutei

Usando il rullo più grande, sedetevi sul foam roller e muovete i glutei avanti e indietro, mantenendo l’addome contratto. Inizialmente potreste avvertire fastidio o persino dolore, conseguenza naturale del passaggio della superficie del rullo sulle zone colpite dai caratteristici noduli.

Per l’addome

Dato che neppure la pancia è immune dalla cellulite, soprattutto nella zona appena sopra l’ombelico, il foam roller è un valido alleato per tonificare l’addome e drenare efficacemente l’area interessata. Sdraiatevi prone sul rullo, posizionato sotto l’addome, e fate scorrere il corpo sul foam roller avanti e indietro, facendo leva sulle braccia.

Per l’esterno coscia

Sdraiatevi su un fianco e posizionate il foam roller sotto l’esterno coscia, tenendo l’altra gamba piegata, o distesa. Fate scorrere il corpo sul rullo, cambiando poi lato e gamba. La cosa importante è non inarcare la schiena ma cercare di mantenere il corpo in asse, con l’addome contratto e facendo, anche in questo caso, leva sulle braccia.

Per le braccia

La parte alta delle braccia è la zona più soggetta a inestetismi ma, con il foam roller più piccolo, si può agire sulla zona dell’interno braccia con semplicità, drenando i ristagni di liquidi e tossine. Sdraiatevi su un lato posizionando il rullo sotto il braccio, poi fate scorrere il braccio sul foam roller. È un movimento, questo, eseguibile anche eseguire da sedute, ma che in questo modo potrebbe risultare meno agevole e profondo.

Con un semplice allenamento a casa, potrete notare i miglioramenti su tutte le zone del vostro corpo che sono più soggette ai fastidiosi “buchini” della cellulite e anche alla comparsa della classica pelle a buccia d’arancia.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...