diredonna network
logo
Stai leggendo: Lenti a contatto sporche: rischia la cecità [VIDEO]

"Niente pillola del giorno dopo": il rifiuto del medico che lede il diritto della donna

Come eliminare una verruca plantare (e non farla tornare)

Finalmente la prima città al mondo che offre assorbenti gratis alle donne

Tremore alle mani: non è sempre Parkinson. Ecco cos'è.

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

La sindrome di Stendhal: l'attacco di panico per eccesso di bellezza

Lenti a contatto sporche: rischia la cecità [VIDEO]

Ashley Hyde, ha commesso un piccolo errore che le sta costando la vista. Da tempo non capiva come mai l'occhio destro fosse sempre rosso e soprattutto perchè gli facesse così male.

Le lenti a contatto se portate in modo scorretto possono portare alla cecità.

 

Ashley Hyde, ha commesso un piccolo errore che le sta costando la vista. Dopo una visita medica ha scoperto che la colpa era tutta di un parassita microscopico: l’Acanthamoeb, che vive nell’acqua. Ashley avrebbe utilizzato delle lenti a contatto sporche e il parassita avrebbe quindi infettato l’occhio fino a mangiarne la cornea.

“Le lenti a contatto migliori sono le usa e getta” spiega il dottor Adam Clarini. “Ogni giorno vediamo venire gente con infezioni, complicazioni e ulcere. Non c’è niente di più sano delle lenti a contatto usa e getta”. Oppure la pulizia deve essere molto pignola, e anche quando ci si trucca bisogna essere attenti a tante piccole cose.