diredonna network
logo
Stai leggendo: Essere egocentrici aiuta a relazionarsi meglio con gli altri e a star bene con se stessi.

La sindrome di Stendhal: l'attacco di panico per eccesso di bellezza

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

4 motivi per cui dovresti bere l'acqua di cocco

Percorso Kneipp: perché dovresti provare a camminare sui sassi in acqua

"Mia sorella è stata picchiata dal marito e non è la prima volta"

"Niente pillola del giorno dopo": il rifiuto del medico che lede il diritto della donna

Come eliminare una verruca plantare (e non farla tornare)

Finalmente la prima città al mondo che offre assorbenti gratis alle donne

Tremore alle mani: non è sempre Parkinson. Ecco cos'è.

A ogni dolore fisico corrisponde un dolore emotivo: la mappa delle emozioni

Essere egocentrici aiuta a relazionarsi meglio con gli altri e a star bene con se stessi.

Egocentrici si nasce e fa stare bene!Per tutti quelli che vengono considerati troppo egoisti e logorroici ora c'è un ottimo motivo per continuare ad esserlo!

Essere egositi fa bene allo spirito e al corpo. Ebbene sì, se vi accusano di pensare solo a voi stessi ora potrete rispondere che lo fate per un maggior benessere personale!

Psicologici della rinomatissima università di Harvard hanno studiato diversi comportamenti che possono essere ricondotti al benessere. Per esempio, chiacchierando dei propri problemi personali ci si sente sollevati. Quanto tempo passiamo a parlare di noi, delle nostre esperienze sia al lavoro, sui social network, con gli amici attraverso la tecnologia… perchè parlar di sè provoca piacere, la mente percepisce il momento come “positivo” e diventa un’esperienza da ripetere.

Attraverso alcuni test scientifici si è scoperto che parlare della propria vita stimola nel cervello le aree che si attivano anche durante il soddisfacimento dei bisogni primari legati al cibo e al sesso, in particolare vengono stimolati  il nucleo accumbens e l’area ventrale tegmentale: due zone del cervello che insieme formano parte del sistema dopaminergico mesolimbico, in parole povere una via che regola dei meccanismi gratificazione.

Questa ricerca, pubblicata su “Proceeding of the National Academy of Sciences” è un inno a tutti gli egocentrici del mondo: gratificarsi rende migliori le relazioni con gli altri!