logo
Stai leggendo: Mio padre è sempre stato goloso, ma ora ha il diabete, come può smettere di mangiare dolci?

Mio padre è sempre stato goloso, ma ora ha il diabete, come può smettere di mangiare dolci?

Gloria

chiede:

Scrivo perché ho bisogno di aiuto per mio padre, 60 anni, che a seguito di gravi problemi di salute gli è stato diagnosticato il diabete (per fortuna non grave). Il problema è che mio padre è sempre stato molto goloso di dolci e non ha un carattere facile per cui costringerlo a rinunciarvi non è sempre facile. Inoltre non sempre esegue le iniezioni di insulina come dovrebbe. Mi chiedevo se potesse esserci un modo per aiutarlo a contrastare la voglia di dolci, se ci fossero alternative migliori, compatibili con il diabete. Grazie

Dr. Paolo De Vita

risponde:

Gentile Gloria, le alternative alimentari in casi di diabete possono essere molto utili nella “compliance” del paziente. Risulta, infatti, molto importante il tipo di alimentazione seguita, con particolare riguardo alla quantità ed alla qualità dei carboidrati che ne fanno parte. Le consiglio di organizzare i pasti sostituendo alla pasta, se possibile, tutti i cereali o prodotti derivanti dalle loro farine (farro, grano, orzo, grano saraceno, ecc) che permettono porzioni più abbondanti.

Sento di proporle infine, per ulteriori indicazioni alimentari specifiche ed accurate per il caso di Suo padre, di chiedere una consulenza ad un professionista della sua zona.

Cordialemente

Dr. Paolo De Vita

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento