diredonna network
logo
Stai leggendo: Via Libera alla Pillola dei 5Giorni: Ricetta Non Obbligatoria

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

"Niente pillola del giorno dopo": il rifiuto del medico che lede il diritto della donna

"Borotalco cancerogeno": maxi risarcimento da Johnson & Johnson a una donna con cancro alle ovaie

Sonnambulismo, 6 cose da sapere su chi cammina nel sonno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

Via Libera alla Pillola dei 5Giorni: Ricetta Non Obbligatoria

Novità per la Pillola dei 5 Giorni dopo. Pro o contro?
foto: Web
foto: Web

Anche l’Italia ha deciso: nessun obbligo di ricetta per la pillola dei cinque giorni dopo, tranne che per le minorenni.
La decisione è stata presa dalla commissione tecnico scientifica dell’Aifa che ha approvato una disposizione che si discosta solo parzialmente dalle indicazioni dell’Agenzia Europea del Farmaco.
Scompare anche l’obbligo di eseguire il test di gravidanza.

Il direttore dell’Aifa Luca Pani assicura che il farmaco non porta gravi problemi, ma non si può garantirne la sicurezza sull’uso ripetuto e incontrollato.

“Per tutelare le più giovani e visto che in Italia esiste la possibilità di prescrivere la pillola in ogni momento in ospedali e consultori, è stato deciso di lasciare il limite dell’età.”

L’efficacia del farmaco sembra essere almeno paragonabile alla pillola del giorno dopo nelle prime 72 ore, anzi, secondo alcuni studi è anche nettamente più efficace.