diredonna network
logo
Stai leggendo: Cibi Miracolosi: ma Sarà Vero che Fanno Bene?

Cibi Miracolosi: ma Sarà Vero che Fanno Bene?

Alcuni cibi vengono venduti come miracolosi perché aiutano a prevenire e a curare malattie o disturbi. Ma fanno davvero bene alla salute o non c'è fondamento scientifico?
Fonte: web
Fonte: web

Spesso si sente dire che alcuni cibi sono un toccasana per il nostro organismo: dagli alimenti ricchi di vitamine che aiutano a prevenire l’influenza a veri e propri cibi a cui vengono attribuite proprietà quasi miracolose.

Senza dubbio è vero che una corretta alimentazione favorisce il benessere del nostro corpo e ci aiuta a stare in forma e che per questi motivi ci sono alcuni cibi da evitare, ma da qui a dire che certi alimenti possono curare alcune malattie o disturbi bisognerebbe andarci cauti.

Senza una prova scientifica e adeguati test, affermare che un cibo è miracoloso può apparire solo una manovra di marketing: è quanto sostiene Duane Mellor, il portavoce della British Dietetic Association.

Ma di quali alimenti stiamo parlando?

1. Olio di cocco

Fonte: web
Fonte: web

Si dice che l’olio di cocco apporti molti benefici: perdita di peso, regolazione del glucosio nel sangue, prevenzione dell’Alzheimer.

Tuttavia non ci sono dati scientifici al riguardo.

2. Aceto di mele

Fonte: web
Fonte: web

L’aceto di mele pare avere mille qualità: aiuta la digestione, allevia il mal di gola, abbassa il colesterolo, previene il cancro, la forfora, l’acne ed è anche una fonte di energia.

Ma anche in questo caso non c’è nessuno prova scientifica.

Comunque il professor Mellor sottolinea che può apportare dei benefici al corpo, se non altro perché se usato per insaporire certi cibi limita l’utilizzo del sale.

3. Miele di Manuka

Fonte: web
Fonte: web

Questo miele viene dalla Nuova Zelanda e, come altri mieli, ha proprietà antibiotiche grazie al perossido di idrogeno che contiene.

Tuttavia bisogna tenere conto che questo prodotto contiene molto zucchero e quindi bisogna limitarne l’assunzione.

4. Semi di chia

Fonte: web
Fonte: web

I semi di chia sono ricchi di omega 3, proteine e fibre e da questo punto di vista fanno bene alla salute.

Tuttavia sul fatto che siano anche un modo per perdere peso e ridurre l’appetito la scienza non si è pronunciata.