diredonna network
logo
Stai leggendo: Aloe Vera: 5 Ottimi Motivi Per Non Farne Mai A Meno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

La sindrome di Stendhal: l'attacco di panico per eccesso di bellezza

Piastrine basse: sintomi, cause e rimedi

"Il vaginismo può essere influenzato dallo stress?"

Aloe Vera: 5 Ottimi Motivi Per Non Farne Mai A Meno

L'aloe vera è una pianta dalle mille risorse, un po' come siamo noi donne. Idratante, lenitiva, depurativa, ricca di vitamine e sali minerali: una pianta davvero prodigiosa e dagli usi più svariati; insomma, una grande alleata per la nostra salute!
Proprietà e Benefici dell’aloe: ecco 10 ottimi motivi per utilizzarla 
(fonte: web)

L’aloe vera è una pianta che cresce in climi caldi e secchi, caratterizzata da fiori rossi e da foglie dalla forma allungata, dentro alle quali è contenuto un gel che molti non esitano a definire come miracoloso.

Questo gel presenta molteplici proprietà terapeutiche, alcune delle quali conosciute già nell’antichità.

Per esempio nell’antico Egitto era chiamata la “pianta dell’immortalità” e come tale era presentata in dono durante la sepoltura dei faraoni.

I medici greci e romani la utilizzavano come erba curatrice per le ferite che i soldati si procuravano in battaglia.

Anche in Cina e in India erano riconosciute le sue proprietà, come nelle Filippine, dove il suo gel veniva aggiunto al latte per contrastare le infezioni renali.

Oggi l’aloe vera è al centro di ricerche e studi che hanno provato scientificamente i suoi benefici e i suoi effetti salutari.

Il suo preziosissimo gel contiene numerose sostanze che aiutano il nostro corpo a mantenersi sano e in equilibrio, tra cui vitamine, enzimi, sali minerali e amminoacidi essenziali.

Il gel dell’aloe può essere assunto direttamente via bocca come un supplemento dietetico, oppure può essere aggiunto ad altri ingredienti presenti in creme per il corpo.

Senza dubbio è in grado di aiutarci, ma dobbiamo stare attente a non esagerare: il sovradosaggio di aloe può causare crampi allo stomaco, crampi addominali e disidratazione.

Nelle persone affette da diabete può essere tra le cause della ipoglicemia.

Inoltre non è indicato per i bambini come meno di 12 anni, per le donne in gravidanza e durante l’allattamento.

Ma ora vediamo insieme i principali benefici dell’aloe vera.

1. Per il sistema digestivo

(fonte: web)
(fonte: web)

Pranzi di corsa, cene assemblate alla bell’e meglio, aperitivi sfiziosi: tappe a volte inevitabili nelle nostre giornate da donne sempre di fretta, che però possono rendere la nostra digestione difficile e le nostre notti insonni.

Chi non si è mai ritrovata sul divano con la borsa dell’acqua calda sulla pancia e una tisana al limone nell’altra, nella speranza che quel macigno sullo stomaco passi e la lasci dormire?

Ma i problemi della nostra digestione non sono finiti qui: il masticare velocemente, l’assunzione di troppi cibi grassi e di prodotti da forno non aiutano il nostro equilibrio e non ci permettono di assumere tutte le sostanze di cui abbiamo bisogno.

Il succo di aloe vera può essere in questi casi molto d’aiuto, con la sua dose di elementi utili e con la sua capacità di favorire la digestione e la regolarità intestinale.

Ma i suoi benefici per l’apparato digerente non si fermano qui: l’aloe vera possiede infatti un potere depurativo, per cui aiuta l’eliminazione delle cellule morte e la crescita di nuove.

Quindi beviamo un goccio di succo di aloe tutte quante!

Lo trovi qui: BENESSENCE – AloeTai.

2. Per il sistema immunitario

(fonte: web)
(fonte: web)

Malattie in agguato in ogni dove: sulla metro, sull’autobus, sul treno; persino sotto lo zerbino di casa.

Donne che sfidano ogni giorno queste malattie, impavide, ma che spesso si ritrovano a tossicchiare e con il naso che cola, oppure con qualche linea di febbre e un mal di testa di dimensioni epocali.

Anche qui il succo di aloe vera può essere un alleato vincente: aiuta a riequilibrare gli enzimi, favorendo la produzione di anticorpi e aiutando il metabolismo.

Inoltre l’aloe vera contiene acemannano, un zucchero con proprietà antivirali e antiinfiammatorie.

Questo zucchero possiede anche un’altra importante caratteristica: stimola la produzione di macrofagi, cioè globuli bianchi che contrastano le cellule tumorali, in particolari quelle del cancro al colon, al seno, ai polmoni e alle ovaie.

E in caso radioterapie o chemioterapia può limitarne gli effetti negativi come la perdita di capelli o la nausea.

Lo trovi qui: BENESSENCE – Alba Succo di Aloe Vera

3. Per punture, scottature e ferite

 

(fonte: web)
(fonte: web)

Quella maledetta zanzara è riuscita a pungermi.

Durante il bagno in mare sono incappata in una medusa.

Mentre camminavo in campagna mi sono ritrovata tra le ortiche.

Tre situazioni diverse che hanno una conclusione molto simile: fastidio, bruciore e irritazione.

Ma l’aloe vera arriva in soccorso anche in questi casi, con le sue proprietà lenitive, che sono utili anche a contrastare le scottature, sia che siano quelle dovute dal sole sia quelle dovute alla sbadataggine in cucina.

E se invece mi sono tagliata o mi sono procurata una vescica?

Anche in queste situazioni l’aloe vera può essere usato: è infatti in grado di riparare tessuti e membrane.

In tutti questi casi è sufficiente spalmare il gel dell’aloe direttamente sulla pelle.

Lo trovi qui: NAISSANCE – Gel di Aloe Vera

4. Per la pelle

(fonte: web)
(fonte: web)

Tra le proprietà dell’aloe vera, quelle emollienti, idratanti e protettive sono senza dubbio le più note.

Tutte almeno una volta abbiamo visto una crema all’aloe vera fare bella mostra di sé sugli scaffali del supermercato e l’abbiamo provata.

Però forse non sappiamo che per rendere la nostra pelle bella e sana possiamo scegliere di sostituire la crema con il gel concentrato e di lavarci con saponi o bagnoschiuma all’aloe.

Lo trovi qui: BENESSENCE – Soffio Sapone di Aloe Vera

5. Per un sorriso smagliante e capelli splendenti

(fonte: web)
(fonte: web)

Certo, se serve per la pelle ci si può aspettare che possa essere usato anche per i capelli.

Infatti l’aloe vera combatte la forfora e la calvizie e può essere utilizzato come balsamo perché è in grado di rendere i capelli lucidi.

Ma le sue capacità vanno oltre il cuoio capelluto e arrivano sino ai denti: l’aloe è un battericida con forti capacità pulenti e con effetto antiplacca.

Un dentifricio all’aloe è proprio l’ideale per un sorriso sano e luminoso!

Lo trovi qui: BENESSENCE – Benedent