diredonna network
logo
Stai leggendo: Tutti i benefici del Pilates

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

4 motivi per cui dovresti bere l'acqua di cocco

Percorso Kneipp: perché dovresti provare a camminare sui sassi in acqua

"Mia sorella è stata picchiata dal marito e non è la prima volta"

"Niente pillola del giorno dopo": il rifiuto del medico che lede il diritto della donna

Sonnambulismo, 6 cose da sapere su chi cammina nel sonno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

Tutti i benefici del Pilates

Il pilates in pochi anni ha conquistato tutti, divenendo molto diffuso e quasi di moda, ma oltre a questo è anche molto efficace per perdere peso o rimanere in forma, scopriamo i benefici di questo allenamento!
Fonte: Web
Fonte: Web

Il pilates è un tipo di allenamento molto il voga negli ultimi anni, moltissime celebrità lo amano ed è fattibile anche in casa, libera la mente e allena il corpo, ma in quanti altri modi può aiutarvi? 

Origine del pilates

Pilates benefici
fonte: web

Il metodo pilates nasce in Germania, dalla mente dell’infermiere Joseph Pilates. Sin da giovane Pilates aveva problemi fisici legati al rachitismo e all’asma, il suo futuro sembrava segnato dai problemi di salute, l’uomo però non si perse d’animo e iniziò a lavorare sul suo corpo, per migliorare la propria salute.
Joseph venne fatto prigioniero durante la Prima Guerra Mondiale e insegnò la sua ginnastica agli altri detenuti, una volta uscito dal carcere aprì il suo primo studio di ginnastica.

Negli anni 2000 il pilates viene riconosciuto come un’attività fisica a se stante, prende piede globalmente e viene utilizzato anche come ginnastica correttiva e per la riabilitazione dei muscoli.

Perché renderà la vostra vita migliore?

Pilates benefici
fonte: web
  • Dite addio allo stress! Il pilates è un allenamento per tutto il corpo, i risultati si vedono velocemente e questo vi motiverà a continuare, non solo sentirete che quello che fate funziona ma finito ogni allenamento vi sentirete fisicamente bene. Ne gioverà anche la vostra respirazione che diventerà più lenta e profonda.
  • Corpo tonico! Le celebrità, persino le modelle di Victoria’s Secret, danno il merito al pilates per la loro tonicità: questo allenamento infatti allunga i muscoli e li stende, senza ingrossarli. In più da forza al corpo, flessibilità, equilibrio e corregge la postura.
  • Allenamenti senza confusione! Non servirà infatti iscriversi in palestra, potete farlo a casa in comodità, dovrete però controllare sempre che i movimenti che fate siano giusti e i risultati saranno sorprendenti!
  • Vi aiuta a stare in forma! Il pilates tonifica, se abbinato ad esercizi cardio vi farà perdere peso in modo efficace e in poco tempo.
  • Potete praticarlo anche in gravidanza! Molte donne non vogliono rinunciare agli allenamenti nemmeno in stato di gravidanza, in effetti le donne che allenano il tronco del corpo tendono ad avere travagli più brevi e meno dolori alla schiena. In ogni caso in stato di gravidanza avvertite il vostro medico prima di iniziare qualsiasi allenamento!
  • Addio dolori alla schiena! Lavorando sui muscoli il pilates attenua i dolori soprattutto facendoci adottare la postura giusta del bacino e della colonna vertebrale.

I principi del pilates

Pilates benefici
fonte: web

Il pilates segue una base filosofica e teorica, non è quindi solo un insieme di esercizi.
I principi base sono :

  • La concentrazione : gli esercizi coinvolgono tutto il corpo e devono essere eseguiti correttamente, la postura diventa fondamentale durante l’esecuzione degli esercizi. Inoltre concentrarsi sugli esercizi e sulle posizioni favorirà la mente che si rilasserà e allontanerà ansie e preoccupazioni.
  • Il controllo : dalla concentrazione passiamo al controllo che deve esserci in ogni posizione effettuata, in modo da evitare infortuni o gesti sbagliati che non andranno a correggerci.
  • Movimenti fluidi : i movimenti non devono essere rigidi, non devono essere nè troppo veloci nè troppo lenti, in ogni posizione e movimento bisogna essere armonici e non plastici, secondo le regole del pilates la fluidità dei movimenti è data dalla forza che abbiamo nel baricentro del corpo.
  • Respirazione : l’inspirazione e l’espirazione fluide e corrette sono parte integrante degli esercizi, i respiri devono andare di pari passo con i movimenti, dev’esserci coordinazione. Le indicazioni sulla respirazione corretta servono per liberare il diaframma.

Controindicazioni del pilates

Pilates benefici
fonte: web

Solitamente questa pratica non ha controindicazioni particolari per le persone in salute. Gli unici problemi che potrebbero manifestarsi riguardano condizioni di salute particolari o temporanee, il pilates potrebbe non essere indicato per certi tipi di dolori o contratture in determinati momenti, dipende tutto dalle condizioni fisiche della persona che vuole praticarlo.

In ogni caso prima di iniziare potrete sempre contattare un istruttore e farvi dire se in base alle vostre condizioni sarebbe meglio per voi evitare certi esercizi e concentrarvi su altri.