diredonna network
logo
Stai leggendo: Menopausa: 5 cose da sapere per affrontarla al meglio!

Menopausa: 5 cose da sapere per affrontarla al meglio!

La menopausa è un momento molto importante per la vita di ogni donna. Ecco 5 segreti per affrontarla al meglio!
menopausa cose da sapere
Fonte: Web

Croce e delizia di tante donne, la menopausa è una condizione fisica che prima o poi ci troveremo tutte ad affrontare nella vita. Meglio dunque essere preparate e imparare a conoscere “questa sconosciuta”, che spesso fa paura e scatena interrogativi. Per non arrivare impreparate a questo momento così importante ecco 5 cose da sapere sulla menopausa che vi potranno tornare utili ora o in futuro.

1. I sintomi della menopausa: che vampata!

Vampate menopausa
Fonte: Web

Quali sono i sintomi della menopausa? Come faccio a sapere che “quel momento lì” sta arrivando? In realtà esistono dei sintomi ben precisi che anticipano l’arrivo della tanto temuta menopausa e che possono variare, per intensità, da donna a donna. Un sintomo fra i più comuni sono le vampate di calore, che solitamente compaiono in premenopausa, ossia poco prima dell’inizio effettivo della menopausa.

Secondo recenti studi colpiscono circa l’80% delle donne e possono durare dai 2 ai 5 anni. Quando si verificano una sensazione di calore intenso attraversa il corpo e si concentra su viso e collo per due minuti, per poi venire accompagnata da sudore freddo. Si può accusare sia di giorno che di notte più volte nell’arco della giornata e non è affatto piacevole!

Al fastidio delle vampate di calore si aggiungono le palpitazioni, la secchezza di pelle e capelli, ma anche i dolori articolari e il mal di testa. I sintomi più temuti comunque rimangono l’aumento di peso e il nervosismo (se non la depressione), dovuti ai cambiamenti ormonali.

2. Menopausa… a che età?

menopausa età
Fonte: Web

Da qui arriviamo a un’altra domanda fondamentale. Quando entrerò in menopausa? Questa è la domanda che si pongono tante donne, ma a cui è difficile dare una risposta precisa.

Negli anni precedenti alla menopausa è piuttosto comune che il ciclo mestruale sia irregolare e accompagnato da disturbi tipici. Tutto ciò indica una modifica dell’assetto ormonale che si verificano già a partire dai trent’anni.

L’epoca in cui si presenta la menopausa può dipendere da diversi fattori individuali, anche se solitamente l’età più probabile sono i 51 anni, con uno scarto di tempo che va dai 45 ai 55 anni.

3. Attenzione alla menopausa precoce

Menopausa precoce
Fonte: Web

Nonostante la menopausa sia una condizione normale nella vita di una donna a volte può verificarsi precocemente causando non pochi problemi. In questo caso si parla di menopausa precoce, denominata POF (Premature Ovarian Failure).

Si verifica quando prima dei 40 anni, la funzionalità ovarica della donna cessa. A provocarla sono tanti fattori, da particolari patologie a interventi chirurgici invasivi. In ogni caso si tratta di una vera e propria malattia che causa molti problemi ed espone a molti rischi. Per questo deve essere curata attraverso l’aiuto di uno specialista e con una particolare terapia.

4. Metti KO i disturbi della menopausa

Menopausa disturbi
Fonte: Web

Vampate di calore, mal di testa, dolore alle ossa, ansia e depressione: come combattere i disturbi causati dalla menopausa? Se non volete impazzire e nemmeno ricorrere a una terapia medica troppo aggressiva, potete ricorrere ai rimedi naturali. La natura infatti ci mette a disposizione innumerevoli rimedi naturali che possiamo sfruttare per affrontare con serenità questo passaggio fondamentale della nostra vita.

Uno fra i rimedi più utilizzati è il trifoglio rosso, ricco di isoflavoni e fitoestrogeni in grado di attenuare i disturbi della menopausa, ma anche gli isoflavoni della soia, che proprio come il trifoglio rosso svolgono nel corpo della donna un’azione simile a quella degli estrogeni e la dioscorea, una radice utilizzata usata sin dall’antichità. Ottima anche la salvia, con cui preparare una tisana e l’olio di melissa, utile per calmare i nervi.

5. Occhio alla dieta in menopausa

Menopausa dieta
Fonte: Web

Siamo quello che mangiamo“, recita un antico detto e in effetti anche in menopausa ciò che assumiamo può influire sulla nostra salute. Durante la menopausa infatti si tende ad ingrassare ed è importante, fra vampate di calore e nervosismo, valutare bene cosa si mangia.

Come sempre il consiglio è quello di aumentare le porzioni di frutta e verdura nella dieta, consumando banane, patate e lenticchie ricche di vitamina B e utili per combattere la ritenzione idrica. Sì anche ai formaggi con alto contenuto di calcio per rendere le ossa più forti e al tè verde, con azione antiossidante.