diredonna network
logo
Stai leggendo: Fumare marijuana fa crescere il seno agli uomini: studio shock.

"Borotalco cancerogeno": maxi risarcimento da Johnson & Johnson a una donna con cancro alle ovaie

"Niente pillola del giorno dopo": il rifiuto del medico che lede il diritto della donna

Sonnambulismo, 6 cose da sapere su chi cammina nel sonno

Alimenti lassativi: quali sono e come assumerli

L'herpes genitale è un'infezione sessualmente trasmissibile. Quando siamo più a rischio?

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

Fumare marijuana fa crescere il seno agli uomini: studio shock.

Fumare marijuana fa crescere il seno agli uomini: studio shock confermato da i medici di tutto il mondo.
(foto:Web)
(foto:Web)

Il dottor Anthony Youn, in un’intervista alla Cnn, ha reso noti i risultati di un suo studio che confermano la crescita di pettorali pronunciati per gli uomini che fumano marijuana.
La cannabis, infatti, potrebbe essere la causa di uno squilibrio ormonale che porta ad uno sviluppo eccessivo delle mammelle.
Questo squilibrio ormonale va in favore degli estrogeni e per questo motivo gli uomini sviluppano l’ingrandimento delle mammelle, chiamato in termine tecnico “ginecomastia”.

Diversi studi hanno evidenziato il rapporto tra il principio attivo della marijuana e la diminuzione dei livelli di testosterone.

Gli studi sugli esseri umani sono ancora pochi, ma i chirurghi plastici stanno consigliando ai pazienti con la ginecomastia di smettere di fumare cannabis, perché esistono probabilità che in questo modo il problema venga accentuato anziché diminuito.