diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Semplici Esercizi Per Tenersi In Forma Senza Uscire Di Casa

5 Semplici Esercizi Per Tenersi In Forma Senza Uscire Di Casa

La vostra casa è un’enorme palestra, ci avete mai pensato? Ecco 5 consigli su come tenersi in forma senza uscire di casa. Consigliati anche per le più pigre!
Fonte: media3.onsugar.com/
Fonte: media3.onsugar.com

Voglia di relax e divertimento.

Voglia di….essere in forma. Ma come fare se si ha poco tempo a disposizione?

Noi donne siamo sempre in azione. Lavoro, casa, famiglia e università.

E tanti cari saluti alla forma fisica. Molto spesso il tempo scarseggia, oppure i soldi.

Non possiamo permetterci costose palestre o sofisticate attrezzature. Allora come fare?

Avete mai pensato al fatto che la vostra casa potrebbe essere una grande palestra? Gratuita e accogliente.

Per essere in forma non sono indispensabili le attrezzature da palestra, basta rovistare in casa!

Con un po’ di creatività gli oggetti casalinghi più comuni potrebbero diventare veri e propri alleati nella lotta ai grassi e alle calorie.

Ecco allora 5 semplici consigli su come tenersi in forma con gli oggetti di casa.

1. In forma con lo step

Fonte: chickadvisor.com
Fonte: chickadvisor.com

Lo step è uno degli esercizi più semplici e validi per bruciare calorie e regolare il proprio peso corporeo.

Un esercizio che aiuta a migliorare il benessere fisico (aiuta il sistema cardiovascolare e l’equilibrio dei movimenti) e mentale (essendo un allenamento divertente e piacevole – si possono fare gli esercizi a tempo di musica – aiuta a diminuire lo stress).

Inoltre è uno degli attrezzi più utili per rassodare i glutei e tonificare le gambe. Ottimo per avere un bel lato B!

Avete presente le odiate scale di casa? Rampe e rampe di scalini nel condominio?

Da oggi non saranno più nemici, ma vostri validi alleati.

Cinque serie da cinque rampe in salita al giorno sono più che sufficienti per tonificare le gambe e tenervi in forma.

E per le “fortunate” che non possiedono gradini?

Semplice l’enciclopedia che non usate servirà allo scopo: impilate i volumi più grandi e realizzerete degli step.

Per coloro invece la cui cultura è tutto, basta un semplice sgabello.

Su e giù dal gradino alternando le gambe e dando degli slanci ogni volta che si sale.

Tutto magari a tempo di musica!

2. Lo stretching ti fa bella

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Tornate a casa dopo il lavoro o l’università vi sentite stanche e indolenzite?

Non c’è niente di meglio di qualche esercizio di stretching e un bel bagno caldo per sentirsi meglio.

Lo stretching è un valido esercizio per sgranchire le gambe in quanto favorisce la circolazione e distende i muscoli.

Non servono attrezzature enormi, basta il pavimento. Più semplice di così!

Eseguite a terra qualche esercizio di distensione della gambe e della schiena. Sdraiatevi a terra, allargate le gambe e piegatevi in avanti.

Oppure unite le gambe e avvicinate le ginocchia al petto. Una gamba per volta.

Basta una sessione di 20 minuti per allentare la tensione e sentirsi subito meglio.

3. Allenate i muscoli

Fonte: myhealthwire.com
Fonte: myhealthwire.com

Odiate quei chiletti in più sulle braccia o semplicemente volete renderle più toniche? Bastano le bottiglie di plastica!

Possono essere usate infatti come manubri per rassodare bicipiti e pettorali.

Utilizzate le bottiglie come manubri (basta aumentare il livello d’acqua per aumentare il peso da sollevare) ed eseguite dei semplici curl o esercizi a martello.

In piedi allargate leggermente le gambe. Tenete una bottiglia in mano con le braccia distese accanto al corpo e i palmi rivolti all’interno.

Sollevate la bottiglia fino all’altezza delle spalle portando l’avambraccio verso il petto.

Ripetete l’esercizio alternando le braccia.

Impugnate una bottiglia per mano, i palmi devono essere rivolti verso il corpo.

Piegate le braccia sollevando le bottiglie in modo che la parte superiore di esse raggiunga le spalle.

Ripetete alternando le braccia.

Cosa ne dite di invitare il vostro uomo a fare gli esercizi con voi?

Sicuramente preferirà aumentare la massa muscolare di braccia e petto.

Dopotutto si sentono sempre dei galli nel pollaio.

E allora costruitegli un perfetto bilanciere attaccando alle estremità di un mocio o di una scopa le bottiglie piene di acqua.

4. Una parola: flessibilità.

Fonte: pinterest.com
Fonte: pinterest.com

Chi l’ha detto che per aumentare la flessibilità delle gambe servono ore e ore di esercizio in palestra? Basta un semplice asciugamano!

Sdraiatevi a terra o su una superficie morbida, legate l’asciugamano attorno a un piede.

Tenete le estremità del telo con entrambe le mani e sollevate la gamba ben tesa.

Sentirete tirare il muscolo dietro la coscia.

Mantenete la posizione per 30 secondi e passate all’altra gamba.

Ripetete l’esercizio.

5. Il divertimento è fitness

(foto: Web)
(foto: Web)

Chi l’ha mai detto poi che non ci si può divertire facendo fitness? Non si tratta di una leggenda metropolitana, ma di pura realtà.

Per chi come me è pigra e la palestra o anche solo alzare i sacchi della spesa sembrano imprese impossibili, il divertimento è la parola d’ordine per smuoverci un po’.

E se ci si può divertire rimanendo in forma, meglio ancora!

Chi di noi a casa non ha qualche console di gioco?

Chi non ha mai provato a giocare a zumba o a giochi di ballo?

Ebbene sì basta un semplice joystick e un po’ di movimento a ritmo di musica per renderci più sane e belle.

Un modo per essere in forma senza annoiarsi.

Invitate i vostri amici a casa! Il divertimento è fitness!!