diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Modi Per Rendere Inutile Una Dieta (E Addirittura Ingrassare)

10 Modi Per Rendere Inutile Una Dieta (E Addirittura Ingrassare)

Dieta: si dice che una donna provi più diete che partner in una vita. Spesso però, quando non seguite da nutrizionisti, commettiamo degli errori che invece che aiutarci, destabilizzano il nostro corpo e il metabolismo.
(foto:Web)
(foto:Web)

Quando siamo a dieta, soprattutto se il piano alimentare ce lo siamo create da sole, capita di fare spesso degli errori che più che aiutarci a stare meglio e perdere peso, ci fanno perdere energia indispensabile per il nostro corpo e rallentano il metabolismo.

I consigli a riguardo si sprecano, inutile dire che la cosa più corretta da fare sia rivolgersi ad un nutrizionista ma al di là di ciò vogliamo elencarvi i 10 errori più frequenti di chi segue una dieta, che non garantiranno un buon risultato.

10 – Saltare il pranzo

Eliminare un pasto è del tutto inutile: il nostro corpo funziona come una spugna e se non viene nutrito, appena si mangia incamera il doppio delle calorie di prima.

Per velocizzare il metabolismo bisogna mangiare ogni 4-5 ore e nei casi di attacchi di fame improvvisa farsi venire i crampi alla pancia non serve a nulla: meglio concedersi uno snack leggero e nutriente, come un frutto o una barretta dietetica.

9 – Non porsi obiettivi irraggiungibili

Prima di tutto ricordatevi che la pazienza sarà la vostra migliore alleata.

Come si può pensare di dimagrire di diverse taglie in poche settimane di rinuncia ed esercizio fisico?

Il corpo ha bisogno di tempo per abituarsi ai nuovi regimi alimentari e più il dimagrimento sarà graduale più durerà nel tempo.

(foto:Web)
(foto:Web)

8 – Usare il dolcificante

Il dolcificante induce la perdita di calcio e quindi aumenta la fame.

Se proprio si vuole rinunciare allo zucchero, meglio sostituirlo con un cucchiaino di miele.

7 – Attenzione ai prodotti “LIGHT”

I prodotti light hanno meno zuccheri ma possono avere più grassi.

Per evitare di fare scelte sbagliate è meglio leggere l’etichetta e poi ricordatevi che bisogna mangiare di tutto un po’.

Basta non esagerare.

(foto:Web)
(foto:Web)

6 – Mangiare poco a colazione

La colazione è davvero importante poichè dona le energie necessarie all’organismo per affrontare la giornata.

Ricordatevi i consigli della nonna:colazione da re, pranzo da principe e cena da povero.

Per smaltire le calorie mattutine abbiamo a disposizione molto tempo, quindi lasciatevi andare.

5 – Fai attività fisica

La dieta senza attività fisica serve a poco.

Oltre a regolare il proprio regime alimentare è necessario fare movimento per bruciare più velocemente i grassi.

fonte web
fonte web

4 – Mangiare dolci a cena

Non bisogna rinunciare del tutto ai dolci, ma ricordarsi che dopo le 18 il tempo non riesce a smaltire l’eccesso e tutto si trasforma in grasso.

3 – Tè e caffè

Il tè e il caffè sicuramente calmano il senso di fame tra un pasto e l’altro, ma bisogna fare attenzione se zuccherati.

Sapete che se si bevono 3/4 caffè al giorno, solo togliendo lo zucchero, si possono perdere oltre 2 kg in un anno?

(foto:Web)
(foto:Web)

2 – Addio carboidrati

Solitamente chi è a dieta rinuncia ai carboidrati.

Nulla di più sbagliato.

I carboidrati devono sempre e comunque corrispondere al 55% delle calorie totali che vengono assunte durante il giorno.

Quando vengono estromessi dall’alimentazione, si scatena una voglia di dolce che è molto difficile da gestire.

1 – Post dieta

Una volta che si raggiunge il proprio obiettivo si può rincominciare ad aumentare le dosi ma bisogna continuare a mangiare in modo sano ed equilibrato.

Un po’ di tutto a piccole dosi: questa è la regola per mantenere un fisico da urlo!