diredonna network
logo
Stai leggendo: 10 Cibi Con Poche Calorie Che Vi Aiuteranno A Dimagrire

6 assurde diete del passato che fortunatamente non hanno preso piede

Da quella Vegana a quella Detox: le Diete più Diffuse Commentate da due Nutrizioniste

Dieta Lemme: una nuova moda o una vera filosofia alimentare?

Piperine forte: ecco proprietà reali e controindicazioni del famoso dimagrante

Digiuno Intermittente: Ecco Cosa C'è da Sapere e Perché Funziona!

Tutte le Soluzioni Brucia Grassi per Attivare il Metabolismo

Dieta Green Coffee: i Benefici del Caffè Verde

Addio Pancia Gonfia: Arriva la Prima Dieta "Scientifica", Ecco i Cibi da Evitare

Bikini Body Guide: Come Avere un Corpo da Favola in 12 Settimane

Dieta Kousmine: Cos'è e Come Funziona

10 Cibi Con Poche Calorie Che Vi Aiuteranno A Dimagrire

Il gonfiore addominale è un compagno davvero poco simpatico. Abbiamo scovato per voi, una dieta che vi aiuterà a ridurre questo spiacevole fastidio. Ecco in esclusiva per Roba da Donne dei piccoli consigli per ottenere dei grandi risultati!
(Foto: Web)
(Foto: Web)

Piacerebbe un po’ a tutte sfoggiare una bella pancia piatta (soprattutto d’estate con il bikini). Per questo motivo ci ritroviamo più volte ad avere buoni propositi sulle diete dimagranti, come mostrato in questo video, ma spesso e volentieri ci lasciamo tentare da spuntini e dolci di troppo, finendo inesorabilmente per rimandarla all’infinito.

Se la nostra pancia brontola mettendoci in imbarazzo nei momenti meno opportuni, possiamo aiutarci con una corretta e bilanciata alimentazione. Il gonfiore addominale infatti, non deriva da un eccesso di grasso nella zona addominale ma da un accumulo di aria nell’intestino.

Esistono a tal proposito degli alimenti a basso contenuto calorico che favoriscono la naturale attività intestinale permettendoci di eliminare, senza troppi squilli di tromba, i gas in eccesso.

La dieta “Zero calorie”

esseresani.pianetadonna.it
esseresani.pianetadonna.it

La nostra pancia fa strani movimenti? Ci sentiamo pesanti e a disagio tanto da sembrare adatte per le pubblicità imbarazzanti che compaiono in televisione proprio all’ora di pranzo?

Questo disturbo care donzelle, è dovuto spesso ad una cattiva alimentazione derivante dal consumo ripetuto e smodato nel tempo di alimenti troppo simili tra loro.

Il disagio misto a fughe repentine in posti lontani per “liberarsi” dal fardello della flatulenza, può essere eliminato se seguiamo qualche consiglio che parte direttamente dalla nostra tavola. Parola d’ordine? Costanza!
La dieta “Zero Calorie” prevede l’assunzione di alimenti a basso apporto calorico, si parla infatti di alimenti che contengono un massimo di 50 calorie per ogni 100 grammi di prodotto.

È una dieta rigida, è vero, ma se applicata quotidianamente non solo vi farà perdere peso ma porterà a voi e alle vostre pance benefici non indifferenti. Ecco a voi gli alimenti alleati di questo regime alimentare:

1. Il Sedano

www.thermo-chef.it
www.thermo-chef.it

L’alleato per eccellenza nella nostra dieta  “Zero Calorie” che ci permette di drenare e liberare l’intestino è proprio il sedano!
Gustoso da sgranocchiare e ottimo in qualsiasi piatto freddo, è un alimento sano con un apporto calorico quasi pari a zero.

Pensate che per ogni 100 grammi, contiene solo 16 calorie. Davvero da record! Attenzione però, se lo accompagnate con formaggi freschi eccessivamente grassi, finirete per rendere vani tutti i vostri sforzi.

2. Il Cavolfiore

mangiarebuono.it
mangiarebuono.it

Ottimo all’insalata con qualche oliva verde e il sopracitato sedano, o mangiato in una bella zuppa assoluta con qualche foglia di basilico fresco; oltre ad essere un antiossidante formidabile e ad aiutare il nostro cuore, è un altro alimento che ha un apporto calorico bassissimo e che soprattutto, diciamocelo, sazia!

Ebbene si, per ogni 100 grammi di cavolfiore troviamo solo 25 calorie.

3. Gli Asparagi

www.nonsprecare.it
www.nonsprecare.it

Buonissimi scottati con un filo di olio extravergine di oliva messo a crudo, sono un altro valido alimento che ci aiuta a liberare l’intestino grazie alle sue numerosissime fibre, alla sua croccantezza e al suo gusto vivace e saporito.

E il bello sapete qual è? Contiene solo 20 calorie per 100 grammi.

4. I Cetrioli

www.superedo.it
www.superedo.it

A pari apporto calorico con il sedano, troviamo loro: i cetrioli che oltre ad essere utilizzati come elemento decorativo nelle insalatone estive, sono decisamente ipocalorici!

Buoni e veloci da preparare, possono sostituire il classico spuntino pomeridiano per riempirvi lo stomaco e restare in forma.

Quindi consumatene tanti quanto il vostro stomaco vi concede, non possono che farvi bene e… al massimo potrebbero procurarvi qualche “plin plin” di troppo ma nulla di cui preoccuparsi. Dunque, non abbiate timore: i cetrioli non possono che farvi bene!

5. I Limoni

www.tenutabiogambino.it
www.tenutabiogambino.it

Badate bene, non vi stiamo consigliando di mangiarli a morsi come se fossero delle belle mele mature, ma sappiate che il limone può essere sostituito al decisamente più calorico olio extravergine di oliva in un’insalata o sul pesce oppure per rendere più saporito un bel bicchiere d’acqua, basterà spruzzarvene qualche goccia al suo interno.

Il limone è un alleato naturale che contiene solo 29 calorie per ogni 100 grammi.

6. I Funghi

www.wood-restaurant.com
www.wood-restaurant.com

Con le loro 28 calorie per 100 grammi, i funghi si aggiudicano sicuramente una posizione privilegiata nella nostra dieta ipocalorica.

Sono ottimi rosolati con un filino d’olio o preparati alla piastra spolverati con prezzemolo fresco. Possono essere sostituiti ad una fetta di carne rossa che a onor del vero è decisamente molto più calorica!

7. L’Anguria

www.rifaidate.it
www.rifaidate.it

Ed ecco a voi l’alimento più dolce della nostra lista di cibi ipocalorici. Lei, la regina dell’estate, la compagna indiscussa dei pomeriggi afosi, è uno dei cibi privilegiati della nostra dieta.

Contiene solo 30 calorie per ogni 100 grammi di prodotto.

In più come il cavolfiore, molte ricerche hanno evidenziato i suoi effetti benefici antiossidanti sul nostro organismo. Mangiatela pure tranquillamente.
Attenzione però a non eccedere. Come si suol dire, la virtù sta nel mezzo!

8. Le Zucchine

blog.metodo3emme.it
blog.metodo3emme.it

Con le sue 17 calorie per 100 grammi di prodotto, le zucchine si piazzano diritte in pole position.

Sono un alimento sano, conosciuto e amato da tutti. Possono essere consumate in umido, grigliate o preparate in padella con un po’ di cipolla.

Questo è l’alimento che in questa dieta un po’ rigida, vi farà sentire a casa. Badate bene però, le zucchine “alla scapece” non valgono!

9. I pomodori

www.giardinaggio.net
www.giardinaggio.net

L’alimento più sano e completo della nostra lista è il pomodoro che contiene solo 17 calorie per 100 grammi. Con il suo elevato contenuto di licopene  aiuta a prevenire il cancro e le malattie cardiache e poi, è davvero buonissimo!

Combinato con altri alimenti della lista, potrete creare ed inventare in cucina e soprattutto ritenervi sazie e soddisfatte. L’importante è non eccedere mai con i condimenti!

10. Le Carote

yourself.pianetadonna.it
yourself.pianetadonna.it

Con il loro potere anti-infiammatorio, le carote contenenti vitamina A oltre ad essere ipocaloriche, solo 41 calorie per 100 grammi di prodotto, fanno bene! Consumatele all’insalata, sotto forma di purea o grigliate e ricordate sempre che solo la moderazione porterà a grandi risultati.

Non vi resta che provare i nostri consigli, ovviamente per adattare la dieta alla vostra persona, sarà meglio consultare un dietologo.