diredonna network
logo
Stai leggendo: Pessima Giornata: Come Superarla Grazie A 5 Mantra

Spasmofilia, la "malattia invisibile" di chi è sempre stanco

4 motivi per cui dovresti bere l'acqua di cocco

Percorso Kneipp: perché dovresti provare a camminare sui sassi in acqua

"Mia sorella è stata picchiata dal marito e non è la prima volta"

Lingua a carta geografica: cos'è e come si cura

Depurativo antartico: il segreto della dieta tisanoreica

La dieta senza glutine fa dimagrire, fa male o fa bene?

"Qual è la differenza fra Balfolic e Prefolic?"

La sindrome di Stendhal: l'attacco di panico per eccesso di bellezza

Piastrine basse: sintomi, cause e rimedi

Pessima Giornata: Come Superarla Grazie A 5 Mantra

Quando hai una giornata di m****, cerca di rilassarti e ripetere queste 5 frasi a voce alta.La felicità è davvero dietro l'angolo.
(foto:Web)
(foto:Web)

Passiamo tutti delle giornate pessime. Quelle che, smettendola di fare le chiccose, si chiamano giornate di merd*!

Che sia colpa del lavoro, dei rapporti interpersonali, del tempo… Ci sono alcune giornate in cui non si vede l’ora di chiudere gli occhi, pensando come Rossella O’Hara “domani è un altro giorno”.

Invece di continuare con questa visione pessimistica bisognerebbe respirare, concedersi qualche minuto di sano relax, e ripetersi queste 5 frasi che aiutano a superare (pare secondo alcuni esperti XXX) una giornata Ko.

5

(foto:Web)
(foto:Web)

“Sii grato per quello che hai e finirai per avere di più. Se ti concentri su quello che non hai, non avrai mai abbastanza” – Oprah Winfrey.

Emozionarsi solo per aver aperto gli occhi al mattino, nessuno è sulla terra per caso.

E non stiamo parlando di religione. 

4

(foto:Web)
(foto:Web)

“Il modo migliore per allietare te stesso è cercare di rallegrare qualcun altro” – Mark Twain

Partendo dal presupposto che non sei l’unica persona ad aver mangiato merd* in questa giornata, prova ad aprire i tuoi orizzonti, uscendo dal buio e dalla negatività, dando una mano agli altri ad affrontare le loro di sfighe.

Donare gioia ti farà vivere meglio. 

 

3

(foto:Web)
(foto:Web)

L’autocommiserazione è il nostro peggior nemico e se cediamo ad essa, non possiamo mai fare niente di saggio per questo mondo. – Helen Keller

Chi si piange addosso non arriva da nessuna parte. Via il senso di colpa, analizza il tutto e cerca di ripartire.

Il vittimismo aiuta solo a fallire.
Imparare dai propri errori, a crescere.

2

(foto:Web)
(foto:Web)

“Non sprecare neanche un minuto a non essere felice. Se una finestra si chiude, vai verso un’altra aperta. O sfonda una porta” – Brooke Shields

Quando qualcosa sembra andare per il verso storto, concentrati su qualcos’altro, invece di romperti la testa su ciò che non va.

Lo trovo assolutamente corretto e soprattutto stimolante.

Non si può avere tutto, concentrati su quello che hai.

1

(foto:Web)
(foto:Web)

“I sapori semplici danno lo stesso piacere dei più raffinati, l’acqua e un pezzo di pane fanno il piacere più pieno a chi ne manca”- Epicuro

Alle volte sei infelice perché semplicemente non sei in grado di goderti quello che hai, riprendendo il punto precedente.  

Solo sperimentando la mancanza di qualcosa potrai comprenderne il valore.

Inizia a godere delle piccole cose e ne farai delle grandi.