diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 Segnali (Da Non Sottovalutare) Per capire Se Soffri Di Depressione

"Ho 30 anni, sono single e ho paura di rimanere sola"

"Sono troppo timida e la cosa è diventata un problema"

5 cose che solo un'ipocondriaca può capire

Cleptomania, sindrome delle star: quell'impulso che spinge a rubare

"Papaya fermentata: ne vale davvero la pena?"

"Rash cutaneo: cosa può essere"

"Come posticipare il ciclo in vista delle nozze"

"Ho perdite bianche prima del ciclo: è normale?"

"Posso perdere la verginità durante la visita ginecologica?"

Voce rauca: cose che dice sul tuo stato di salute

5 Segnali (Da Non Sottovalutare) Per capire Se Soffri Di Depressione

La depressione è un male da non sottovalutare.I fattori che portano a questa crisi personale possono essere davvero molti, ma non sempre i sintomi sono evidenti.Ecco i primi 5 segnali importanti per capire se soffri di depressione.
(foto:Web)
(foto:Web)

La depressione è purtroppo uno dei nuovi mali, sempre più diffuso, del nuovo millennio.

Molti i fattori esterni che giocano sulla crisi personale: dal lavoro, ai problemi di relazione causati da un’eccessivo abuso della tecnologia, stress per qualsiasi imprevisto. “Si stava meglio quando si stava peggio!” pare proprio essere uno slogan molto azzeccato in questi tempi.

Non essendo una malattia virale ma psicologica, la depressione non si manifesta sempre in modo evidente. Tante persone sottovalutano il problema, ma invece è giusto farsi aiutare.

Per capire se stai passando un periodo di depressione molto forte, ci sono cinque segnali che non puoi evitare di analizzare.

Bisogna combattere e uscire dal tunnel.

Ecco i 5 segnali per capire se sei depressa:

1 – Piangi senza motivo

(foto:Web)
(foto:Web)

Ti capita spesso, tralasciando il periodo pre-mestruale, di piangere improvvisamente senza un reale motivo?!

Questo è il primo segnale a cui bisogna fare molta attenzione.

Stando ad uno studio condotto dall’Università della California, piangere senza un apparente motivo sarebbe uno dei sintomi più diffusi della depressione e colpirebbe maggiormente le donne.

2 – Esuberanza eccessiva

(foto:Web)
(foto:Web)

Chi è esuberante in eccesso rischia di indossare una maschera per nascondere quello che prova nella realtà.

Tra i primi sintomi della depressione infatti ci sono anche agitazione e irrequietezza.

Una persona depressa potrebbe apparire agli occhi degli altri un’incredibile fonte di energia.

In realtà sta probabilmente facendo i conti con la sua ansia e cercando di far sparire la rabbia.

3 – Impotenza

(foto:Web)
(foto:Web)

 

Quando una persona è depressa tende a sentirsi sbagliato e si attribuisce qualsiasi tipo di colpa.

Il bicchiere nel suo caso è sempre mezzo vuoto.

Parola d’ordine: reagire. Nessuno è perfetto, e bisogna imparare ad accettarsi.

4 – Senza Energia

(foto:Web)
(foto:Web)

Molti depressi vivono in uno stato di grande passività.

Quello che si indica come “fancazzismo”, in realtà nasconde un male profondo.

La mancanza di energia non deve mai essere sottovalutata. 

5 – Senza interessi

(foto:Web)
(foto:Web)

Una persona che arriva a perdere qualsiasi interesse per ciò che prima adorava, dovrebbe farsi delle domande.

Uno dei sintomi più forti della depressione infatti è la perdita totale di interesse verso tutte quelle cose che prima facevano stare bene.

Se uno non ha voglia mai di uscire, incontrare gente, divertirsi, dovrebbe preoccuparsi seriamente.