diredonna network
logo
Stai leggendo: 11 cose che solo chi soffre di endometriosi può capire

11 cose che solo chi soffre di endometriosi può capire

L'endometriosi è una malattia cronica dolorosa che colpisce molte donne. Se anche tu ne sei affetta ecco 11 cose che potrai sicuramente comprendere
Fonte: https://www.womenfitness.net/

L’endometriosi è una malattia cronica derivante dalla presenza atipica di endometrio (mucosa che riveste la parte interna dell’utero) al di fuori della sua posizione corretta: si può trovare in tube, ovaie, vagina, peritoneo e intestino. Questa posizione errata genera una serie di sintomi che sono difficili da inquadrare clinicamente quindi uno dei principali problemi dell’endometriosi è che generalmente serve molto tempo prima di poterla diagnosticare. Una volta diagnosticata ci sono numerose situazioni di cui solo una donna che soffre di questa patologia può capire. Eccone alcune:

1. Ti è servito molto tempo per una diagnosi definitiva

Medico
Fonte: web

I dolori causati dall’endometriosi vengono spesso legati a quelli del ciclo o comunque al momento dell’ovulazione: è stato stimato che servono più di 7 anni prima di arrivare ad una diagnosi definitiva di endometriosi confermata da un medico.

2. Diventi isterica quando ti dicono che i dolori sono dovuti solo alle mestruazioni

Donna arrabbiata
Fonte: http://www.todayschristianwoman.com

L’endometriosi causa dolori alla pancia, alla lombare e porta ad avere anche cicli dolorosi. Per questo le persone pensano che tutti i tuoi malesseri addominali siano legati alle mestruazioni o al momento dell’ovulazione.

3. Tieni un diario per monitorare la situazione

Diraio per endometriosi
Fonte: http://www.bikeradar.com

Dato che l’endometriosi è difficile da diagnosticare può essere molto utile tenere un diario per annotare variazioni di intensità e di tipologia di dolore in base a cambiamenti di cibo, attività fisica o rapporti sessuali. Più il diario è minuzioso e frequente più ci sono possibilità di diagnosticare correttamente la malattia.

4. Alcuni medici ti hanno suggerito di porre fine al problema con una gravidanza

Bambino
Fonte: http://www.kevinmd.com

Anche a te è capitato che il tuo dottore ti suggerisca, forse con un po’ di leggerezza vista la serietà del tema, di “rimediare” ai dolori con una gravidanza? In quei casi avrai percepito una certa superficialità e in effetti non è che fare un bambino sia un rimedio da banco dei farmaci! Senza considerare che molte donne che soffrono di endometriosi hanno anche problemi di concepimento.

5. Ti risulta impossibile indossare abiti attillati (vesi jeans skinny…)

Jeans Skinny
Fonte: https://daily.jstor.org

Ritenzione idrica e gonfiore possono far lievitare anche pancia e stomaco fino ad arrivare alle dimensioni di una gravidanza di 6 mesi quindi indossare jeans skinny e altri indumenti piuttosto attillati diventa praticamente impossibile e in caso di successo molto fastidioso!

6. Addio assorbenti interni

Assorbenti interni
Fonte: http://www.collective-evolution.com

L’endometriosi causa cicli mestruali molto abbondanti quindi l’uso di tamponi interni diventa insostenibili dato che ci si dovrebbe cambiare praticamente ogni ora.

7. La borsa dell’acqua calda è diventata la tua migliore amica

Dolori e crampi addominali trovano sollievo con il calore: se soffri di endometriosi saprai bene che la borsa dell’acqua calda è diventata la tua best friend ever!

8. Sei la “farmacista” del gruppo

Medicine
Fonte: https://www.choice.com.au

Soffrendo di endometriosi avrai sempre dietro con te antidolorifici, assorbenti, aspirine… gli amici del tuo grippo sapranno a chi rivolgersi in caso di necessità!

9. Ti arrabbi quando vedi pubblicità di donne energiche e felici con il ciclo

Donna che corre
Fonte: http://risetoit.co.za

Per te va già bene se riesci ad alzarti dal letto e quando vedi in tv spot pubblicitari con donne che durante il ciclo nuotano, si buttano col paracadute da un’aereo, praticano spinning, scalano una montagna, corrono o portano a spanno 7-8 cani tutti insieme ti innervosisci e vorresti buttare la tv fuori dalla finestra! I sintomi sono diversi da donna a donna ma se soffri di endometriosi per te il dolore durerà in media molti giorni, per alcune dura addirittura un mese intero.

10. Hai un ciclo irregolare

Ciclo irregolare
Fonte: https://drzolb.com

Difficile sapere come andrà questo mese: varia di volta in volta, speri che il dolori non sia troppo forte e che le perdite non aumentino ma purtroppo per te è sempre una sorpresa!

11. L ‘endometriosi è una malattia invisibile

Tranne che per lo stomaco e la pancia gonfi l’endometriosi non è “visibile” quindi diventa difficile spiegare i tuoi disagi a chi ti sta vicino. L’importante però è non chiuderti in te stessa e cerca di parlarne sempre con qualcuno che ti possa sostenere anche psicologicamente quando non stai bene.